Autore: Pubblicato da 105TV

Redazione 105TV

Un parterre di primo piano per la presentazione della prima edizione della “Sporting Cup”, torneo messo in piedi dallo Sporting Sala Consilina Academy & Futsal e in programma sabato 2 e domenica 3 marzo presso il Pala San Rufo, casa della squadra che milita nella Serie A di Calcio a 5. La location scelta per presentare l’evento è stata la Sala Cultura della Banca Monte Pruno, da sempre vicina alle iniziative di carattere sportivo che mettono in primo piano il sociale e i più giovani. Il torneo, infatti, è dedicato al rapporto tra sport ed inclusione sociale, con particolare attenzione…

Leggi tutto...

Uno Sporting Sala Consilina determinato mette paura al Napoli, terza forza della massima serie, e sfiora la vittoria. La partenza per i gialloverdi è aggressiva, tanto che nei primi sette minuti crea tre limpide occasioni. Poi, a metà della prima frazione, Oliva schiera Thorp come portiere di movimento e dopo un minuto Brunelli piazza la puntata vincente, portando avanti lo Sporting Sala Consilina. Sulle ali dell’entusiasmo, la formazione salese trova anche il raddoppio con Cutrignelli, ma la reazione del Napoli trova lo sbocco vincente nell’ultimo giro di lancette, con una rete di Saponara, che accorcia le distanze. Nella ripresa, parte…

Leggi tutto...

Blitz anticamorra, sgominato questa mattina all’alba un clan operante nell’Agro nocerino-sarnese e nella provincia di Napoli. I Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, unitamente ai colleghi di Salerno, Torre Annunziata, Ferrara e Potenza, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 36 persone, membri di un’associazione a delinquere di stampo mafioso. Secondo l’ipotesi accusatoria, gli indagati avrebbero costituito un clan camorristico autodefinito “famiglia”, per via dei vincoli di parentela che legano i principali indiziati, e al cui vertice ci sarebbero Dario Federico, già condannato nel 2007 per associazione a delinquere, e il pregiudicato Salvatore Di Paolo. Il clan…

Leggi tutto...

Sala Consilina – Mantova ha chiuso la 19esima giornata di Serie A futsal. Per i padroni di casa del tecnico Fabio Oliva, nel match con i lombardi, penultimi in classifica, l’occasione per agganciare la zona playoff sembra mettersi sui binari giusti, quando dopo 6 minuti Zonta piazza la zampata giusta e dopo soli altri tre giri di lancette Grasso, che si conferma il bomber della squadra, firma il raddoppio. A soli 15 secondi dal suono della sirena del primo tempo, è però il Mantova ad accorciare, grazie a Cabeca. Nella ripresa, i salesi dei presidenti Antonio e Giuseppe Detta sfiorano…

Leggi tutto...

“ La Corte d’appello di Potenza ha ribaltato la sentenza di primo grado ed ha assolto, con formula piena, i due funzionari comunali e  l’ex sindaco Dionigi Fortunato ,  accusati di abuso d ‘ufficio. L’amministrazione non ha avuto mai dubbi sulla correttezza del loro operato “ . Con queste parole il sindaco Giovanni Fortunato  annuncia l’assoluzione dei tre imputati e le soddisfazioni del governo locale per la sentenza. Il primo cittadino non si fa sfuggire l’occasione per accusare la minoranza di aver”  calpestato la loro dignità e il loro onore per fini di contrapposizione politica “ . Immediata la replica…

Leggi tutto...

Ancora un ribaltone in casa Santa Maria Cilento: la società giallorossa del Presidente Francesco Tavassi ha sollevato Antonio Rogazzo dall’incarico di allenatore della prima squadra. Il tecnico era subentrato nel mese di novembre a Osvaldo Ferullo, che con i giallorossi di Castellabate aveva conquistato 12 punti in 11 giornate, lasciando la squadra in zona playout. Con Antonio Rogazzo si pensava nella svolta, ma nelle successive 12 giornate, Campanella e soci hanno raccolto soltanto 7 punti, scivolando all’ultimo posto in classifica. Fatale l’ultimo ko nel derby con la Gelbison, per cui si è deciso di compiere un nuovo avvicendamento. La notizia…

Leggi tutto...

Il derby cilentano tra la Gelbison e il Santa Maria, che trova come proscenio lo stadio di Capaccio omologato per le gare di serie D, probabile nuova casa per i rossoblu vallesi, vede la squadra del tecnico Alessandro Erra imporsi e spingere i cugini giallorossi all’ultimo posto, che significa retrocessione diretta. La Gelbison si presenta con l’emergenza in attacco per le contemporanee assenze di Croce e Rodriguez, per cui in avanti l’allenatore salernitano opta per Bubas e Kosovan, e sarà proprio quest’ultimo l’uomo partita. Nella prima frazione meglio il Santa Maria che reclama anche la mancata concessione di una rete,…

Leggi tutto...