Contenuto Principale

Polla, presentazione 1° Bus Cardioprotetto di Curcio: testimonial l'attore Patrizio Rispo

 

È stato presentato ieri nel Terminal Bus Curcio di Polla il primo autobus cardio protetto dotato di defibrillatore. Un’iniziativa che ha avuto il sostegno della Regione Campania, della Regione Basilicata e della Banca Monte Pruno. Un progetto dal profondo valore etico e sociale ispirato da un evento negativo.

L'ambizioso progetto mira a dotare il 30% del parco ratabile dell'azienda di defibrillatore, strumento istallato anche presso il terminal della stazione FS di Polla che diventerà un punto Pad (pubblico accesso defibrillatore) fisso.

Nella prima fase progettuale gli autobus cardio-protetti sono quelli impegnati per linee a lungo raggio e noleggio autobus per turismo della terza età e dei bambini/ragazzi. Ogni mezzo sarà dotato di defibrillatore semiautomatico con placche sia per adulti che pediatriche. Tutti i conducenti sono già abilitati all'uso dello strumento e hanno seguito anche dei corsi sulle tecniche di primo soccorso. 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.