Contenuto Principale

Covid, tamponi e quarantena. Cambiano le regole per i positivi. Nuovi guariti a Sala e Sapri. E con gli screening saltano fuori i contagiati.

 

 

 

 

 Variante Omicron: Perché sembra Meno Grave di Delta

                   

In questo periodo è più facile entrare, a causa della variante omicron, nella rete dei contagi , ma con le nuove disposizioni del governo è anche più facile uscirne. Il tampone rapido basterà sia per certificare il contagio che uscire dall’isolamento. Il 12 gennaio scorso la regione Campania con una apposita delibera si è allineata alle decisioni del Governo centrale sul nuovo metodo di tracciamento, regole che si sono rese necessarie dopo che su tutto il territorio nazionale si è registrato una enorme difficoltà a tenere sotto chi è in isolamento perche positivo al covid o contatto di caso . La novità principale riguarda il riconoscimento del tampone antigenico, realizzato in farmacia o in un centro specializzato come strumento diagnostico sia in entrata che in uscita dall’isolamento. Ecco perché ormai è divenuto complicato, anche per i sindaci, portare il conto.  Il dato aggiornato sulla situazione epidemiologica per ogni singolo comune è possibile ottenerlo dal sito delle regione, che chiaramente, hanno difficoltà ad inserire i dati precisi relativi ad ogni singola giornata. Oggi più che mai è necessario che ogni cittadino rispetti tutte le regole anti covid, vaccinati e non, dall’uso della mascherina al distanziamento sociale.  Alla base di tutto resta l’invito alla vaccinazione. Su questio fronti restano attivi tutti i comuni con screening e distribuzione gratuita delle mascherine ffp2 . Su questi fronti restano attivi ogni singolo comune. A San giovanni a PIro i volontari della protezione civile hanno distribuito le mascherine e  va avanti la campagna vaccinale .Nella recente seduta sono state somministrate 310 dosi, mentre continua a scendere il numero dei contagio. Nuovi guariti anche a Sala Consilina. Stamattina erano 321 i positivi al covid. A Sassano lo screening sulla popolazione scolastica ha fatto emergere 5 contagiati su 150 sottoposti a tampone. I positivi totali nel comune sassanese sono 113. A Sanza sabato pomeriggio, dalle 14 in poi ,si terrà uno screening gratuito e volontario,  per gli alunni delle scuole . Anche qui i contagiati sono poco più di 100 come nel comune di Santa Marina e Padula. Nella città della certosa il sindaco è stato costretto a chiudere per 10 giorni l 'asilo nido di Cardogna , per bimbo contagiato. Ieri i positivi a Sapri sono scesi a 136 a Torraca  sono  saliti a 16 .

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.