Contenuto Principale

Policastro, rubano soldi nella casa di un Carabiniere. Denunciati quattro zingari.

 

Minervino: Credono che la casa sia vuota e tentano furto, ladri ...

Sono stati identificati e denunciati alla Procura di Lagonegro gli autori del furto messo a segno domenica scorsa a danno di un Carabiniere della Stazione di Sapri.  Si tratta di quattro rom che vivono a Roma. Intorno alle 13.30 si sono introdotti da una porta-finestra nella casa del militare, che vive a Policastro. Hanno forzato un cassetto e preso il denaro in contante che si trovava al suo interno. In quel momento c’era in casa il suocero del Carabiniere che li ha messi in fuga. I malviventi sono saliti a bordo di una Fiat Croma ed hanno iniziato ad allontanarsi dal Golfo di Policastro. Giunti sulla l’A2 sono stati intercettati nei pressi dello svincolo di Polla  dalla polizia stradale, allertata precedentemente dai Carabinieri della Compagnia di Sapri.  Immediatamente è scattato l’inseguimento terminato sulla SS 35 allo svincolo di Petina. All’interno del veicolo sono stati rinvenuti strumenti atti allo scasso e denaro in contante frutto, probabilmente, del furto a casa del Carabiniere. La refurtiva è stata posta sotto sequestro e i quattro ladri rom sono stati denunciati per furto in abitazione, possesso ingiustificato di chiavi e resistenza a pubblico ufficiale,  in concorso tra loro.Si tratterebbe di una banda dedita ai furti in appartamenti .

Antonietta Nicodemo

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.