Contenuto Principale

Vibonati, medico e moglie guariti dal covid. Proseguono i test rapidi sui cittadini. Tutti negativi i 150 esami già eseguiti.

 

 

Nel Golfo di Policastro, dall’inizio della pandemia fino ad oggi,  l’unico Comune in cui si sono  registrati casi di contagio è quello di Vibonati. A risultare positivi al covid sono stati marito e moglie, lui noto ginecologo in servizio presso il Ruggi D’Aragona di Salerno. Per entrambi in questi giorni è arrivata la piacevole conferma. Tutti e due sono guariti. I 2 tamponi effettuati per  i controlli a fine quarantena hanno dato esito negativo.  Questi unici casi di contagio saranno ricordati soprattutto per le tensioni registrate all’indomani della scoperta delle due persone infette.  Nel mirino i silenzi su alcuni passaggi che avrebbero interessato la famiglia in questione e il distretto di prevenzione. Tant’è che sulla vicenda è in corso un ‘indagine da parte della Procura della Repubblica sollecitata da una denuncia del Sindaco di Sapri , per il quale ci sarebbero state alcune distrazioni che avrebbero potuto mettere a rischio la salute pubblica ed in particolare quella dei suoi cittadini. Ad esempio la moglie ha fatto acquisti in diversi negozi di Sapri proprio nei giorni antecedenti quello in cui è risultata infetta. Intanto a Vibonati è in corso lo screening disposto dal Comune.  Gli esami stanno interessando le fasce a rischio. Ad indicare le persone da sottoporre a test sierologico sono i medici di base. Complessivamente sono state testate 150 persone, tra cui tutti i dipendenti in servizio presso il centro commerciale Le Ginestre. Nessuna dei 150 cittadini esaminati sono risultai contagiati.

 

antonietta nicodemo 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.