Contenuto Principale

Ospedale di Sapri. I dubbi dei medici sul reparto covid-19. Lettera al Prefetto e all'Asl.

 

 

 

 

 Risultato immagini per ospedale sapri

 

“Comprendiamo la necessità di assistere i malati di coronavirus  ma siamo preoccupati per la sicurezza e la salubrità dei locali individuati per l’allestimento del reparto covid-19 . E siamo preoccupati non solo per l’ospedale   ma in primo luogo per i pazienti e la popolazione del territorio “ . E’ con questa premessa che il personale dell’unità operativa di medicina dell’Immacolata di Sapri hanno chiesto al Prefetto e al direttore generale dell’Asl di Salerno l’attuazione di tutte le misure di sicurezza prima di mettere l’ospedale di Sapri a disposizione della rete d’emergenza covid-19. Le richieste del personale ospedaliero vengono fuori da una analisi attenta delle condizioni in cui versa oggi il nosocomio dell’Immacolata. Dalla lettera inoltrata a Russo e Iervolino viene fuori che : la cardiologi dove dovrebbe sorgere il reparto di terapia intensiva per i contagiati non è dotato di un adeguato sistema di climatizzazione, che dovrebbe garantire il continuo ricambio di aria . Il numero di9 medici, infermieri e oss attualmente in servizio in medicina e cardiologia è appena sufficiente a coprire i turni. “ A tutt’oggi – spiega il personale del reparto di medicina – il  nostro territorio è preservato dall’epidemia. Tuttavia è elevata la percentuale di cittadino anziani e di malati cronici. Un eventuale trasferimento di pazienti covid da altre zone, nelle attuali condizioni, altererebbe la situazione attuale “. Dal reparto di mmedicina  chiedono  che il reparto covid venga realizzato secondo le norme in materia, che il personale sanitario venga potenziato, arruolando eventulamente anche il personale di altri repaerti e servizi, e addestrato e formato poer le nuove mansioni. “ il vice presidente della provincia camrmeo stanziola sidanco di centola prova a tranwquillizare gli animi.

 

 

 

 

Antonietta Nicodemo 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.