Contenuto Principale

Centola, maggioranza in bilico. Il Sindaco Stanziola apre all'opposizione e chiarisce: " non mi dimetto " .

 

 
 

Da mesi il gruppo di maggioranza che governa il Comune di Centola-Palinuro va avanti con difficoltà tanto da spingere il Sindaco Carmelo Stanziola a chiedere pubblicamente all’opposizione di condividere la programmazione progettuale della sua amministrazione. Difficile comprendere cosa sia andato in corto. Ma ascoltando le dichiarazioni del primo cittadino si ha la sensazione che le agitazioni in maggioranza siano legate anche al puc  “ che - ha precisato con forza il primo cittadino – non è stato ancora approvato.E’ ancora nella fase di adozione”. Affermazioni fatte appena dopo la chiusura della seduta del consiglio di venerdì scorso. Un intervento fuori programma con il quale Stanziole ha chiarito le sue posizioni  rispetto alle tesi che circolano in paese.

a dato

Stanziola ha colto l’occasione anche per replicare a chi in paese continua ad ipotizzare le sue dimissioni per creare le condizioni necessarie per ricandidarsi  al terzo mandato già alla prossima tornata per le amministrative.

 

 

Fuori dal palazzo la sensazione è che i malumori interni alla maggioranza  siano legati, come sempre accade in questi casi, a interessi privati e non pubblici. Dai chiarimenti fatti dal  Sindaco a margine del Consiglio comunale emerge la sua difficoltà ad andare avanti ma anche la volontà di non scendere a compromessi con chi del suo gruppo avanza richieste  che non condivide. La maggioranza di Stanziona già all’inizio del mandato ha perso un suo consigliere che si è accomodato all’opposizione . E cosi da 8 è scesa a 7 componenti. E oggi uno di loro, più di altri, sarebbe in contrasto con il Sindaco. Se si considera che i consiglieri di minoranza sono 4 è facile comprendere che il governo cittadino si mantiene in precario equilibrio.

 

antonietta nicodemo 

 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.