Contenuto Principale

Villammare, panico al centro commerciale " Le Ginestre ". Ruba alcolici e poi si barrica nel bagno armato. Arrestato dai Carabinieri.

 

Visualizza immagine di origine
 
 

Prima ruba alcolici e poi si barrica in un bagno armato di coltello. Da venerdì pomeriggio è rinchiuso nel carcere di Matera con l’accusa di rapina, porto abusivo di armi, danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale. E’ il pomeriggio tumultuoso vissuto nel Centro Commerciale “ Le Ginestre” a Villammarre. A finire in manette è stato un rumeno residente a Vibonati che ora dovrà fare i conti con la Giustizia. L’uomo è stato sorpreso a rubare alcune bottiglie di alcolici nel supermercato Despar per guadagnarsi fuga ha minacciato con un coltello a serramanico le cassiere che spaventate l’hanno fatto passare. Lui, terrorizzato, si è andato a chiudere nel bagno della galleria del centro commerciale. Immediatamente sono stati allertati i Carabinieri. Sul posto sono giunti gli uomini del Nucleo Operativo e della Stazione di Vibonati . I militari hanno fatto irruzione ed hanno intimato il rapinatore di arrendersi e gettare il coltello che ancora teneva in pugno. L ‘uomo è stato subito immobilizzato . neutralizzato e arrestato. Resterà rinchiuso nel carcere di Matera fino a nuove disposizioni da parte dell’Autorità Giudiziaria.

antonietta nicodemo 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.