Contenuto Principale

Camerota, corruzione al Comune. Gli arrestati confidano nel riesame per tornare in libertà.

Risultati immagini per arresti camerota

 

“ Il ragioniere Cetrola è un uomo non corruttibile. Non guarda in faccia a nessuno. Se ne deve andare via “ è il contenuto di una delle intercettazione ambientali riportate nel fascicolo dell’inchiesta che giovedì ha portato all’arresto di ex amministratori comunali di Camerota. A lamentarsi del ragioniere era Antonio Troccoli con  il figlio Ciro, assessore comunale. Ma contro la rigidità del ragioniere ci sono intercettazioni che incastrano anche l’ex Sindaco Romano. Le conversazioni registrate clandestinamente dagli inquirenti hanno tutto lo stesso  tenore . Dialoghi che dimostrerebbero che diversi procedimenti amministrativi e nomine avevano come obiettivo quello di favorire il lavoro e il potere ad amici e parenti di chi gestiva la cosa pubblica. Un sistema che è stato smantellato dall’inchiesta della Procura di Vallo della Lucania che ha impegnato per anni i Carabinieri della Compagnia di Sapri e che ha raggiunto l’epilogo giovedì scorso, a due anni circa dalla definitiva uscita di scena dalla casa comunale della coppia Romano-Troccoli. Di fatti nessuno dei due nel 2017 si candidò alle elezioni amministrative ma  dall’esterno sostennero due liste diverse. Le 12 persone che giovedì sono state raggiunte da un’ordinanza di misura cautelare attendono con fiducia il riesame. Restano in carcere Antonio Romano, Fernando Cammarano e Rosario Abbate, rispettivamente all’epoca dei fatti , Sindaco, vice sindaco  e consigliere di maggioranza. Sono ai domiciliari : l’ex primo cittadino Antonio Troccoli e il figlio Ciro, e Michele del Duca , ex vice sindaco. Divieto di dimora per Giancarlo Saggiomo, Vincenzo Bovi e Vincenzo Di Luca. Interdizione per un anno dai pubblici uffici per : Antonietta Coraggio, Lorenzo Calicchio e Mauro Esposito .

 

Antonietta Nicodemo 

 

 

Risultati immagini per arresti camerota

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.