Contenuto Principale

Cilento, il 19 aprile torna il Frecciarossa Milano-Sapri.

 

 Risultati immagini per frecciarossa sapri

Si avviano a conclusione le trattative tra Regione Campania e Trenitalia per la nuova stagione del frecciarossa Milano-Sapri. In discussione c’è la proposta della giunta De Luca che chiede alla società di riattivare la linea  dal prossimo 19 aprile e di sospenderla il 20 ottobre prevedendo, come lo scorso anno tre corse a settimana, rispettivamente il venerdì, il sabato e la domenica. “ Nel giro di dieci giorni – afferma  Luca Cascone presidente della commissione regionale ai trasporti – dovremmo chiudere l’accordo “ . Gli operatori turistici e le istituzioni locali, dopo i risultati positivi degli ultimi anni,  hanno sollecitato un ampliamento del periodo di attivazione dell’alta velocità per il Cilento e attraverso  la regione e il Parco Nazionale stanno spingendo affinchè il frecciarossa Milano- Sapri entri in servizio già in primavera e finisca le corse ad ottobre.  Di qui la proposta della regione a Trenitalia di rimettere sui binari il treno veloce il terzo week end di aprile a cavallo delle feste di pasqua e quindi il 19. Una proposta che, secondo indiscrezioni, Trenitalia pare disposta ad accogliere. Anche questa volta la regione dovrà finanziare in parte il progetto. Intanto sul nuovo orario delle ferrovie dello stato, affisso nelle stazioni, compare già la linea veloce cilentana. E mentre si attende l’ufficializzazione delle nuove corse del frecciarossa per la Città della Spigolatrice , nel Cilento si appresta a far ritorno l’archeotreno, sarà di nuovo sui binari domenica 24 marzo. Il treno storico partirà da Napoli alle 8,30 e farà capolinea a Sapri alle 11,19. I curiosi avranno cinque ore di tempo a disposizione per visitare le carrozze 100 porte, perché dalla cittadina salernitana l’affascinante convoglio ripartirà alle 16,30. Sia durante il viaggio di andata che quello di ritorno sosterà anche ad Ascea e Paestum.

 

antonietta nicodemo 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.