Contenuto Principale

Maratea, salgono a due le liste per le comunali. Il Tar ha accolto il ricorso di Stoppelli, dovrà vedersela con Magliacane.

 

Risultati immagini per elezioni comune

 

Il Tribunale Amministrativo ha riammesso la lista di Daniele Stoppelli  per la corsa alle elezioni amministrative del Comune di Maratea. Dunque, è ufficiale, a contendersi la fascia tricolore saranno in due: Stoppelli e Luca Magliacane. Il Tar ha accolto il ricorso contro la decisione della commissione elettorale circondariale di Lagonegro che aveva escluso la lista, perché presentata alle 12,17 del 27 maggio, cioè 17 minuti dopo il tempo massimo. Nel corso dell’udienza è stato dimostrato che il ritardo è stato determinato  da circostanze oggettive e certificate dal Comandante della Polizia Locale. Tra le motivazioni  ”  la contemporanea presenza dei sottoscrittori – si legge nella sentenza - di due liste elettorali per un totale di 120 persone . Gli addetti hanno dovuto, per ciascuno di loro,  verificare l’ iscrizione nei registri elettorali”,  e questo chiaramente ha fatto ritardare la deposizione delle candidature. Ora a Maratea si può ufficialmente iniziare la campagna elettorale. La lista di Magliacane e quella di Stoppelli hanno circa tre settimane di tempo per presentare agli elettori il programma che intendono realizzare nei prossimi cinque anni. In comune era stata depositata anche la lista di Modestina Mignone ma è stata esclusa perchè presentata in ritardo e perchè non  risultava sottoscritta da 60 persone. Un’esclusione contro la quale l’ aspirante alla carica di Sindaco non ha presentato ricorso.

 

 

antonietta nicodemo 

 

 

 

 

Risultati immagini per elezioni comune

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.