Contenuto Principale

PdZ S10, "CdA maschilista". Donne in rivolta. L'associazione Ipazia chiama all'appello le amministratrici del Diano.

Risultati immagini per pdz s10

Nuove polemiche sul Consorzio del Piano di Zona S10 afferente a Vallo di Diano, Tanagro e Alburni. Questa volta la questione nasce sotto l’egida delle rivendicazioni di genere. A porla è infatti l’associazione femminista antifascista di Sala Consilina Ipazia che in una lettera rivolta alle assessore e consigliere dei Comuni interessati e alle cittadine dell’ambito punta il dito contro la mancata rappresentanza delle donne nei nuovi organi di governo del Piano di Zona. “Il ruolo della donna nelle dimensione di cura è totale. – si legge nella missiva- Per la maggior parte sono donne, le assistenti sociali, le insegnanti, le operatrici sociali, le educatrici, le psicologhe. Eppure nessuna donna tra le tante amministratrici (anche iscritte al Pd) è stata ritenuta valevole tanto da poter entrare nel Consiglio di Amministrazione che è l’organo che progetta e gestisce i fondi delle politiche sociali. Il sig. Esposito ha allora ragione- prosegue la lettera- è proprio vero che hanno fatto cappotto. Secondo noi non è stato il Pd a vincere tutto, non la politica illuminata, non l’alternativa. Semplicemente gli uomini hanno fatto cappotto”. Dopo dunque le frizioni politiche seguite alla nomina del Cda che ha visto i sindaci di Montesano, Buonabitacolo Polla e Teggiano, prendere le distanze, ora ad avanzare critiche sulle nomine è un’associazione femminista, colpendo a sorpresa su un altro aspetto quello della parità di genere, non meno politico in realtà, tanto più che è risaputa la vicinanza di Ipazia al Gruppo Positivo. La lettera prosegue immaginando cosa accadrebbe se ora tutte le donne impegnate nel sociale e nei Comuni , si lasciassero ‘accappottare’ lasciando deleghe, scioperando, e creando buchi nell’assistenza. “ Questa lettera è rivolta alle donne, in particolare alle amministratrici, al di là dell’appartenenza politica- conclude l’associazione Ipazia- Chiediamo di avviare una discussione, una riflessione comune e magari una presa di posizione per dire e ribadire con forza che dove metà delle persone si lasciano mute, si perde metà della lettura del mondo”.

Daria Scarpitta

Pdz S10, il CdA del Consorzio si è insediato. Cavallone: "Sarà garanzia di equità".

Risultati immagini per francesco cavallone

 

 

 

 

Diventa operativo il Consiglio d’ Amministrazione del Consorzio Piano di Zona S10. A distanza di pochi giorni dalla sua elezione, mercoledì pomeriggio si è insediato presso l’aula comunale di Sala Consilina. Il presidente Francesco Cavallone, Sindaco della cittadina salese ha tenuto subito a chiarire che il neonato direttivo del Consorzio è garanzia di continuità. “ Al di là delle posizioni occupate in assemblea  nel Cda – precisa – verrà garantita ai 19 comuni afferenti un eguale parità di trattamento. Così come è sempre stato per ben 15 anni . Sala Consilina – ribadisce  - nella sua funzione di Comune Capofila ha sempre assicurato a tutti eguaglianza nei servizi“. Un chiarimento che arriva dopo giorni di contestazioni da parte di alcuni sindaci che hanno criticato i parametri adottati per la composizione dei vertici del nuovo consorzio. A contestarli pubblicamente sono stati i primi cittadini di : Polla, Buonabitacolo, Montesano sulla Marcellana e Teggiano. Cavallone richiama l’attenzione di tutti sul ruolo del Cda evidenziando che sarà l’organo esecutivo di ciò che deciderà l’assemblea del Consorzio di cui fanno parte tutti i comuni del Piano di Zona S10. “ Questo vuol dire – evidenzia  – che tutti i Comuni, anche se non fanno parte del Cda, potranno dire la loro in assemblea , che è l ‘organo a cui spettano le funzioni di indirizzo e di controllo del nuovo consorzio “   . Presidente dell’assemblea è Mariantonietta Aquino consigliere di San Rufo il suo vice è la collega di Sanza Marianna Citera. Nella seduta d’insediamento del Cda, formato da amministratori di Atena Lucana, Sassano, Pertosa , Padula e Sala Consilina, è stato deciso che la carica di direttore del Consorzio sarà ricoperta temporaneamente dall’ex responsabile del Piano sociale di Zona Antonio Di Florio. Resterà in carica fino a quando non sarà espletata la selezione, che sarà effettuata tramite avviso pubblico

 

antonietta nicodemo 

Consorzio del Piano di Zona. Di Candia: "Mai voluto l'incarico di presidente del Distretto, solo il rispetto degli accordi".

Risultati immagini per michele di candia

 

Amministrative, presentate le liste. I candidati a Polla, Atena Lucana, Roccagloriosa e Novi Velia.

Risultati immagini per elezioni comunali

                                                           ELEZIONI AMMINISTRATIVE

 

                                                           Comune di POlla 

    

LISTA  “ FORZA POLLA “

 

CANDIDATO SINDACO

FORTUNATO D’ARISTA

 

CANDIDATI CONSIGLIERE:

 

VANESSA BATTISTA

GIUSY BOCCUTI

VITO BRANCO

VINCENZO CIAPPA

ALMEIDA MARIA  DO AMARAL

DOMENICO LA PADULA

GIUSEPPE LUORDO 

FABIO SCHIAVO

VINCENZO VALESINA

 

 

 

 

 

LISTA “ POLLESI PER POLLA”

 

CANDIDATO A SINDACO

ROCCO  GIULIANO

 

CANDIDATI CONSIGLIERE:

 

DONATO CAGGIANO

MARIA CITARELLA

GIOVANNI CORLETO

GIUSEPPE CURCIO

ROSARIA DI PASCA

ANTONIO FILPO

MASSIMO LOVISO

FEDERICA MIGNOLI

TERESA MARIA PASCALE

FABIO PETRULLO

ANTONIO PUCCIARELLI

GRACIANO VOCCA

 

 

                                                         COMUNE DI ATENA LUCANA 

 

 

ELEZIONI COMUNALI

 LISTA “ NUOVAMENTE INSIEME PER ATENA ”

 

CANDIDATO A SINDACO

PASQUALE IUZZOLINO

 

CANDIDATI CONSIGLIERE:

 

SERGIO ANNUNZIATA

FRANCESCO BELLOMO

IDA BOGNANNI

GAETANO CAPORALE

ANNA TERESA CHECHILE

VINCENZO DI SANTI

CIRO ESPOSITO

FRANCESCO LACERRA

FABIOLA LILLI

ALESSIA MONZILLO

 

 

 

 LISTA “E’ LIBERTA’ “

 

CANDIDATO SINDACO

LUIGI VERTUCCI

 

CANDIDATI CONSIGLIERE:

 

VINCENZO BRUNO

MAURIZIO CAMEROTA

CARMINE CANCRO

CARMINE CHECHILE
ANTONELLA DI SANTI

FRANCESCO DI SANTI

MAURIZIO ESPOSITO

FRANCESCO MANZOLILLO

MICHELE MELILLO

MICHELINA SICILIANO

 

                                                                                  COMUNE DI ROCCAGLORIOSA 

 

LISTA “ CAMBIAMENTI “

 

CANDIDATO SINDACO

PIETRO VINCENZO CETRANGOLO  

 

CANDIDATI  CONSIGLIERE:

 

GIOVANNI ANTONIO BALBI

LUIGI CARTOLANO

CATALDO CAVALIERI

NICOLA COBUCCI

RICCARDO GUZZO

ANGELO LETTIERI

GIUSEPPE MAROTTA

PAOLO GASPARE NARDO

 

 

 

LISTA “ LIBERTA E PARTECIPAZIONE”

  CANDIDATO SINDACO

  GIUSEPPE BALBI

 

CANDIDATI CONSIGLIERE:

 

ENZO CAVALIERI

GIUSEPPE DE LUCA

ANNAMARIA NARDO

LUIGI PELLEGRINO

PAOLA IORIO

MAURIZIO CAPUTO

CARMINE COBUCCI

SANDRO CARTOLANO

ANTONIO PETRAGLIA

FLORIANA ZAVAGLIA

              

                                            COMUNE DI NOVI VELIA 

I CANDIDATI A SINDACO 

ANGELO GIORDANO 

ADRIANO DE VITA 

GIANCARLO DE VITA 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.