Contenuto Principale

Cilento e Vallo di Diano. Il tour della fanfara dei bersaglieri

I bersaglieri armati di strumenti a fiato e con in testa affascinanti caschi con piume sono in tour in provincia di Salerno, in occasione del 61° raduno in corso nella città capoluogo. La speciale formazioni bandistica da parata, composta da ottoni, sabato 18 maggio, allieterà Sala consilina, Sassano, Agropoli, Castellabate , Capaccio e Sapri. A Sala Consilina giungerà alle 17.30 in via Matteotti, dove, alle 18.00, inizierà la parata a cui seguiranno l'alza bandiera e il concerto finale fissato per le 18.15. A Sassano l'appuntamento con la fanfara è per le 20.30, in piazza. Per l'occasione saranno allestiti anche stand gastronomici. Tutt'altro programma ad agropoli: alle 19.00, i bersalgieri inizieranno dal lungomare il tour per le vie cittadine e alle 20.00 saranno in concerto in piazza Vittorio Veneto. A castellabate, la speciale banda di ottoni animerà il paese in tre diverse location: alle 18.00 sarà nel piazzale Punta dell'Inferno a Santa Maria; alle 18.30 dal viale Pepi darà vita alla parata che terminerà in piazza Lucia; alle 21,30 il concerto si terrà presso il Belvedere di San Costabile a Castellabate capoluogo. A capaccio l'esibizione sarà invece alle 18.30 presso il monumento dei caduti e alle 21.00 presso fli scavi di Paestum. A Sapri la fanfara dei bersaglieri arriverà alle 17.15 nell'aula consiliare del comune. Quì, dopo l'alza bandiera si svolgerà una sfilata per le vie del paese e la fanfara saluterà poi sul lungomare con un concerto previsto per le 20.00.

Antonietta Nicodemo

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.