Contenuto Principale

Sapri, al via la stagione teatrale. Risposta ancora tiepida dal pubblico. "5 appuntamenti a costi bassissimi. Confidiamo nei giovani. Per loro offerta speciale".

Risultati immagini per cineteatro ferrari stagione

Il Ferrari di Sapri torna ad ospitare il teatro. Mancano 15 giorni all’avvio della nuova stagione. 5 appuntamenti da gennaio ad aprile con Peppe Barra, Biagio Izzo, Simone Schettino , Carlo Buccirosso e Paolo Caiazzo che spaziano dal cabaret alla commedia teatrale, portando quest’anno in scena dunque qualcosa in più della precedente stagione .

Eppure il pubblico fino ad oggi , come già accaduto agli inizi lo scorso anno,ha dato una risposta incerta alla stagione. Pigrizia, gli impegni delle festività, non hanno determinato quella partecipazione entusiasta che ci si aspettava. “ A Sapri fatichiamo sempre tantissimo a proporre teatro- hanno detto i gestori- anche se lo proponiamo a prezzi bassissimi, anzi i più bassi in assoluto”. E in effetti l’abbonamento ai 5 spettacoli è di 90 euro per la platea e 80 per la galleria con un’offerta speciale a 70 euro per gli under 25 .

 

C’è ancora tempo per recuperare e riappropriarsi del proprio teatro. Il primo spettacolo in cartellone è previsto il prossimo 24 gennaio. In scena con I Cavalli di Monsignor Perrelli, scherzo in musica in due tempi, ci sarà uno straordinario Peppe Barra.

Daria Scarpitta

Il servizio con le parole del gestore del cineteatro, Fabrizio Mantova.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.