Contenuto Principale

Scario, a Claudio Magris il premio Rugarli.

~ (720×405)

 

Nel suggestivo scenario della Riviera di Tragara è stato consegnato a Scario il Premio Rugarli 2018 allo scrittore e accademico letterario Claudio Magris. Un’iniziativa promossa dall’ associazione culturale “Oltre Pisacane” in collaborazione con il Comune di  San Giovanni a Piro e il Polo museale, che giunta alla sua quarta edizione,  può registrare al suo attivo la presenza nel corso dei quattro anni precedenti  dei più importanti scrittori, letterari e sceneggiatori del palcoscenico italiano. Nello specifico il Premio è stato assegnato allo sceneggiatore e produttore cinematografico Pupi Avati, allo scrittore  e traduttore italiano Raffaele la Capria in concomitanza al critico letterario Silvio Perrella e alla scrittrice e poetessa Dacia Maraini. A consegnare il Premio a  Claudio Magris è stato il Sindaco del Comune di San Giovanni a Piro Ferdinando Palazzo che è risultato entusiasta per la presenza a Scario di uno dei più grandi saggisti italiani e per la realizzazione della manifestazione per la prima volta nel Comune di San Giovanni a Piro. Dopo la consegna del premio lo scrittore Magris ha discusso poi con l’avvocato Franco Maldonato, ideatore del Premio, di alcuni temi di valore universali come l’arte, l’amore e  la cultura.    

Maria Emilia Cobucci 

 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.