Contenuto Principale

Sapri, due arresti per droga.

Corridonia, sventato furto alla Pagnanelli Legnami. Arrestato imprenditore  di 41 anni del luogo - Radio Nuova Macerata

Pensavano di sfuggire ai posti di blocco e di far rientro a casa con la droga. Invece i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Sapri li hanno sorpresi in flagranza di reato e arrestati. Giovedì sera due pregiudicati di 46 anni sono stati fermati a bordo di una macchina durante un normale controllo alla circolazione stradale. L’auto è stata fermata mentre transitava sulla statale 18 a Capitello. Durante la perquisizione, uno dei due uomini a bordo ha tirato fuori dieci grammi di eroina che teneva nascosti negli slip. I militari hanno poi trovato anche una fiala contenente 100 ml di metadone. Entrambi sono stati tratti in arresto per possesso di stupefacenti e ricettazione. Si tratta di due sapresi con precedenti specifici. Al momento di trovano agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Intanto il Tribunale di Lagonegro ha convalidato l’arresto per il venditore ambulante arrestato giovedì mattina dopo aver minacciato due dipendenti del Comune di Sapri con una bottiglia rotta. L’uomo ha ricevuto la misura dell’obbligo di firma presso la polizia giudiziaria.

 

Antonietta Nicodemo

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.