Contenuto Principale

Sassano, colpita da malore cade nel fuoco è muore. La vittima aveva 85 anni.

 

 
 
 
 Cade per un malore sulla brace del caminetto. E’ morta così una 85enne di Sassano, ennesima vittima  di questo tipo di incidente molto diffuso tra gli anziani in particolare quelli che vivono soli.  Ad accorgersi della tragedia è stata una cognata che si era recata a casa della donna per sincerarsi delle sue condizioni. L’85enne infatti era vedova ed abitava nel centro storico da sola. Purtroppo la parente arrivata nella abitazione ha trovato l’anziana ormai priva di vita e riversa sul caminetto in parte ustionata. La donna potrebbe aver dunque accusato un malore ed essersi accasciata lì dove si trovava seduta al fianco del fuoco per tenersi calda in questi giorni in cui le temperature sono più rigide. Il suo corpo è finito purtroppo a causa della caduta sulla brace riportando delle bruciature. Sul posto sono arrivati i soccorsi con il 118 che ha constatato il decesso e i carabinieri della compagnia di Sala Consilina che hanno effettuato tutti gli accertamenti del caso. Il corpo della donna è stato trasportato presso il Luigi Curto di Polla per l’esame esterno e verrà rilasciato domani mattina per le esequie.. Non è la prima volta che una tragedia del genere avviene, in particolar modo nel Vallo di Diano con altri casi avvenuti.
 
daria scarpitta 
 
 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.