Contenuto Principale

Giallo a Teggiano, l' imprenditore 45enne Della Rondine trovato senza vita in casa. Indagini in corso.

Ospedale di Polla: nominata nuova responsabile di neurologia - Info Cilento

Indagini in corso sull’improvvisa scomparsa di Gianfranco Della Rondine, noto imprenditore  45enne  di Teggiano, rinvenuto senza vita nella sua abitazione nella serata di domenica. A lanciare l’allarme il fratello dell’uomo che non aveva sue notizie  da diverse ore, pare infatti che il decesso  possa essere avvenuto nella mattinata. Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina che  su disposizione della Procura di Lagonegro hanno sequestrato la salma. E’ da chiarire cosa è avvenuto vista l’età dell’uomo  e alcune tracce ematiche rinvenute vicino alla bocca. Potrebbe essersi trattato di un improvviso malore ma al momento tutte le ipotesi sono al vaglio. Della Rondine, separato e padre di due figli viveva da solo . Era molto conosciuto a Teggiano e nell’intero di vallo di Diano. Era il titolare dell’azienda D.r. Cass con sede ad Atena Lucana che si occupa di persiane e cassonetti prefabbricati per avvolgibili. Il cadavere dell’uomo  si trova presso la camera mortuaria dell’ospedale di Polla in attesa dell’autopsia.

Daria Scarpitta

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.