Contenuto Principale

Villammare, tentato furto alla Q8.

 

 

 

 
 
 
 
 


Tentato furto questa mattina al distributore Q8 di Villammare. Ignoti durante la notte devono aver cercato di impossessarsi delle somme contenute presso la pompa di benzina. Questa mattina i gestori nell’aprire l’attività si sono resi conto che la macchinetta del distributore automatico era stata forzata e hanno così subito chiamato le forze dell’ordine per appurare quanto accaduto. Sul posto sono giunti i Carabinieri della Compagnia di Sapri agli ordini del capitano Matteo Calcagnile che hanno visionato l’area e fatto tutti i dovuti accertamenti.  Fortunatamente è emerso subito che il tentativo di furto era andato a vuoto. I ladri non sono riusciti infatti ad impossessarsi dei proventi dell’attività   del distributore automatico, nulla è stato sottratto.  I loro tentativi di forzare la macchinetta, infatti,  hanno innescato il sistema di blocco che vi è all’interno di queste apparecchiature e non è stato possibile estrarre più nulla. Tanta preoccupazione e disappunto ma fortunatamente  pochi danni economici per il gestore dell’impianto. Il distributore è stato subito transennato e in attesa del ripristino della macchinetta, il servizio di rifornimento è stato sospeso. Intanto sulla vicenda sono in corso le indagini. Si attende infatti di visionare le immagini delle telecamere di sorveglianza presenti nell’area. Si tratta di un sistema centralizzato per cui i filmati devono arrivare da Roma, ma verranno resi prontamente disponibili agli inquirenti per coadiuvarli nell’individuazione dei possibili responsabili.

 

Daria Scarpitta

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.