Contenuto Principale

Montesano S/M, eseguita l'autopsia sul corpo di Dora. Indagato il fidanzato. I genitori di lei: " Non è suicidio ".

 

  Prima la lite col fidanzato, poi il volo dal balcone: giallo a Potenza per  la morte di Dora, attesa per l'autopsia

 

E’ indagato per istigazione al suicidio Antonio Capasso, il fidanzato di Dora Lagreca, la 30 enne di Arenabianca di Montesano sulla Marcellana morta nella notte tra venerdì e sabato scorsi dopo un volo dal quarto piano dalla mansarda presa in affitto dalla coppia da alcuni mesi in una zona residenziale di Potenza. L’uomo ha raccontato che nel corso di una lite, di natura sentimentale, lei ha minacciato più volte di gettarsi dal balcone e che lui non immaginava che  l’avrebbe fatto. “ Quando  l’ha vista scavalcare la ringhiera, di meno di un metro di altezza, avrebbe  provato invano a salvarla “ . Per il momento per lui l’ipotesi è quella di reato di istigazione al suicidio della fidanzata. La famiglia non vuole sentire parlare di suicidio e attraverso l’ avvocato Renivaldo Lagreca fa sapere che  “non c ‘era alcuna sintomatologia che potesse far pensare ad un suicidio “. Capasso , anche lui 30 enne e per il momento senza lavoro , non ha precedenti penali e viene descritto come una persona tranquilla e innamorata di Dora. Lui si dice innocente ed è  sconvolto per l’accaduto. Mercoledì i Ris terranno un sopralluogo nella casa da cui la donna è caduta giù , sperando di individuare elementi utili a ricostruire gli ultimi momento di vita della ragazza. Bisogna capire cosa è accaduto esattamente tra la coppia da mezzanotte, quando ha fatto rientro a casa dopo la tappa in due locali, fino alle 2,30 di notte quando Dora è finita giù nel prato sottostante la palazzina. Il dato certo è che i due hanno litigato violentemente, tanto da richiamare l’attenzione dei vicini. Ai raggi x  anche i messaggi social della coppia. Lui il 6 ottobre scorso aveva taggato la fidanzata ripostando una foto con le mani di un uomo, una donna e un neonato e la frase << Mi fai venire voglia di futuro >>. Mentre tra gli ultimi post di lei anche uno contro le violenze sulle donne .  Oggi è stata eseguita l’autopsia presso il San Carlo di Potenza dove da sabato si trova la salma della giovane vittima di Arenabianca.

 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.