Contenuto Principale

Sapri, vice sindaco aggredito e ferito. Identificati e denunciati 5 giovani napoletani .

 

 

 

 
 
 

Sono stati  identificati e denunciati alla Procura della Repubblica di Lagonegro i cinque giovani che mercoledì notte hanno aggredito e ferito gravemente il titolare del ristorante Tintobrace di Sapri Daniele Congiusti, Vicesindaco della cittadina del Golfo di Policastro. Si tratta di ragazzi di Marano di Napoli . Il più piccolo ha 21 anni il più grande 23 . Sono turisti abituè del Golfo di Policastro. Stanno trascorrendo la loro vacanza a Torraca. Congiusti ha presentato querela ai carabinieri della locale stazione, giovedì pomeriggio, accompagnato dal suo avvocato Rocco Colicigno. Nel giro di 12 ore i militari del comandante Marino sono risaliti ai protagonisti dello scontro,  consumatosi sul lungomare, dal quale , è il caso di dire, l’imprenditore ne è uscito con le ossa rotte. Tre costole fratturate e prognosi di 40 giorni. I cinque indagati devono rispondere, tra le altre cose, di lesioni gravi. Si tratta di giovani incensurati, finiti nei guai con la giustizia per futili motivi. Hanno sostato con l’auto sul marciapiede davanti al ristorante facendo cadere due monopattini e una bici. Una manovra che ha irritato i clienti del locale e poi il titolare. Dalle parole si è passati alle mani. A correre in soccorso di Congiusti  un suo amico che si trovava in quel momento con lui. L’inchiesta  è chiusa. La parola ora passa ai cinque indagati che attraverso i loro avvocati dovranno difendersi dai reati che sono stati accertati  dai carabinieri al termine delle indagini.

antonietta nicodemo 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.