Contenuto Principale

Covid, a Rofrano cresce il focolaio. A Sapri e Villammare arriva il centro vaccinale mobile.

 

 

 

 Perché la CoViD-19 è così difficile da trattare? - Focus.it

Continua a crescere il focolaio covid accertato nel comune di Rofrano dopo la positività del sindaco Nicola Cammarano. Negli ultimi giorni i contagiati sono saliti a sei ma già nelle prossime ore potrebbero aumentare . Si è in attesa dell’esito dei tamponi eseguiti sui contatti di caso. Tra gli esiti negativi, anche quello del figlio del primo cittadino che, insieme alla madre, pure lei negativa, continua a rimanere in isolamento. Tra i provvedimenti adottati da Cammarano  a tutela della salute pubblica: la sospensione del mercatino settimanale e   del mercato mensile previsto per sabato prossimo . Inoltre è vietato tenere aperta qualsiasi attività prima delle sei del mattino e dopo la mezzanotte. Il comune continua a rimanere chiuso in attesa che venga ultimato lo screening in corso sui dipendenti . Mentre per il 18 è stato previsto uno screening sulla popolazione. A Vibonati a Sapri la curva epidemiologica resta stabile : i positivi rispettivamente sono 19 e 21. In entrambi i comuni in questa settimana sarà possibile usufruire del servizio offerto dal centro vaccinale mobile. Il camper sosterà sul lungomare di Sapri il 18 agosto è sarà disposizione per le prime dosi ma anche per le seconde. Il 19 agosto si sosterà sul lungomare di Villammare. In entrambe le giornate sarà aperto al pubblico dalle 18 alle 2 di notte .

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.