Contenuto Principale

Policastro, lavori al porto non conformi al progetto. 3 imputati accusati di truffa e falso. A dicembre l'udienza preliminare.

Porto di Policastro - www.cilento-holidays.com

Fissata la data dell’udienza preliminare nell’ambito dell’inchiesta  della Procura di Lagonegro sui lavori  di messa in sicurezza  e completamento della banchina di sopraflutto del porto di Policastro Bussentino. Dovranno comparire dinanzi al giudice il prossimo 2 dicembre  per rispondere in concorso dei reati di truffa aggravata ai danni dello Stato e di falso ideologico in atto pubblico, l’ingegnere Nicola Radesca, all’epoca dei fatti direttore dei lavori , e altre due persone , una titolare della società napoletana aggiudicatrice dell’appalto e  una seconda titolare di due ditte cilentane subappaltatrici. I fatti risalgono al 2016. Secondo le accuse, i tre “con artifizi e raggiri inducevano in errore il Comune di Santa Marina sulla corretta esecuzione dei lavori, procurandosi un ingiusto profitto  con pari danno per lo Stato”. In base alla ricostruzione del pm, l’opera venne realizzata in difformità al progetto approvato, utilizzando per il potenziamento della mantellata esistente massi di categoria e di peso  inferiore a quelli previsti nella progettazione . Venne tuttavia contabilizzata  come eseguita la posa in opera di mille tonnellate di massi da scogliera di IV categoria in realtà mai avvenuta  e di conseguenza venne liquidata la somma di 30 mila euro non spettante. I tre sono perciò anche accusati  di aver attestato falsamente l’avvenuta esecuzione del potenziamento della mantellata secondo il progetto. Sulla vicenda c’è una richiesta di rinvio a giudizio  del pubblico ministero . Il prossimo 2 dicembre si terrà l’udienza preliminare dinanzi al Gup Trivelli del Tribunale di Lagonegro in cui si dovrà decidere in merito.

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.