Contenuto Principale

Sapri, cardiologia in affanno. Sotto accusa il silenzio della politica e del sindaco.

 

 Home - 105 Tv

< E’  intollerabile il silenzio dei sindaci del Golfo di Policastro, dei Consiglieri Regionali e dei Parlamentari eletti in  provincia di Salerno sulla grave carenza di personale medico ed infermieristico che si registra nel reparto di cardiologia e unità coronarica dell’ospedale di Sapri >> . L’ associazione Culturale Proudhon Golfo di Policastro si fa avanti a tutela del reparto salva vita,  che continua a funzionare solo con tre dirigenti medici. Un reparto che peraltro solo pochi mesi fa ha salvato la vita al portavoce dell’associazione Gianfracesco Caputo, che in questa lotta diventa testimone diretto della necessità di evitare il ridimensionamento dell’importanza dell’importante servizio ospedaliero. << La più volte denunciata situazione, che rende ancor più evidente il necessario potenziamento delle strutture in questione, per il corretto funzionamento delle emergenze cardio-coronariche- spiega il presidente dell’associazione Vincenzo Folgieri -  è ormai arrivata a livelli di intollerabilità. Non è più possibile fare esclusivo affidamento sull’abnegazione di soli tre dirigenti medici per il buon andamento del reparto, peraltro già irresponsabilmente oberati da un eccessivo carico di lavoro e di turni che non possono coprire tutte le fasi, sia diurne che notturne, ai fini di una corretta vigilanza dei pazienti ricoverati >>. << La nostra associazione – afferma Caputo – auspica un intervento immediato da parte del  direttore generale dell’Asl per il reclutamento  di personale medico specialistico ed infermieristico, e si rende disponibile per eventuali azioni di lotta da coordinare tramite la creazione di un apposito comitato, laddove i comitati esistenti avessero dismesso il loro ruolo >>.

 Sapridemocratica ,attraverso il capogruppo dell'opposizione Giuseppe del Medico, condanna il silenzio del Sindaco di Sapri Antonio Gentile. 

 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.