Contenuto Principale

Diano, rifiuti tossici. Domani seduta della comunità montana. Pica: " Subito un commissariato di Polizia " .

 

 Sversamenti nel Vallo di Diano. Ad Atena Lucana interrate decine di taniche  di un "idrocarburo ecotossico" - Italia2Tv

 

 

L’inchiesta sul presunto smaltimento dei rifiuti tossici nel Vallo di Diano che ha portato al recente arresto di sette persone, dai palazzi giudiziari si sposta in quelli politici. Gli amministratori comunali non hanno ricevuto informazioni sugli esiti dell’indagine da parte delle autorità che hanno indagato ma quello che viene fuori dalle informazioni diffuse attraverso la stampa descrivono una situazione preoccupante per la salute pubblica. Sarebbero stato sversati liquidi pericolosi in terreni di Atena e Polla. Per definire una azione unica il presidente della Comunita Montana Francesco Cavallone ha convocato l’assemblea per venerdì alle 17. All’ordine del giorno un unico argomento: rifiuti interrati nel vallo di diano discussione e provvedimenti. “ Una vicenda giudiziaria che attesta ancora una volta l’emergenza sicurezza per l ‘ordine pubblico nel nostro territorio,che si presta ad infiltrazioni del genere perchè– spiega il sindaco di Sant’Arsenio- cerniera di diverse regioni. E’ giunto il momento di istituire sul nostro territorio un commissariato di polizia”. Questa è una delle proposte che Donato Pica porterà sul tavolo di discussione dell’assemblea generale della comunità montana.

 

Antonietta Nicodemo   

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.