Contenuto Principale

Covid, aggiornamento casi 17 novembre 2020.


GOLFO DI POLICASTRO

Maratea nella giornata di ieri ha registrato altri 3 positivi, che porta il totale dei contagi a 15. Il Comune informa che per alcuni dei tamponi che sono stati effettuati, ancora “non si conosce l'esito e questa circostanza genera uno stato d'ansia comprensibile in chi ha fatto il tampone. Abbiamo già sollecitato alle autorità sanitarie il rispetto dei tempi sia per l'esito, sia per effettuare i tamponi a coloro che hanno i sintomi o hanno avuto contatti stretti con soggetti positivi, perché la tempestività della diagnosi è essenziale! Nella giornata di domani inoltreremo nuovamente una comunicazione al Presidente della Regione ed al Direttore Generale per riferire le circostanze di criticità che stiamo riscontrando”.

Ieri Sapri ha registrato altri 7 guariti, ma anche 5 nuovi contagi. Tre dei nuovi positivi erano già in isolamento in quanto avevano avuto dei contatti di caso o erano conviventi di positivi. Nella città della Spigolatrice, quindi, il totale dei positivi è di 36, il totale dei guariti è di 38.

Casaletto nella giornata di oggi registra un altro decesso. Un altro anziano, risultato positivo al Covid, è venuto a mancare. Si tratta di un uomo, di 83 anni, tra i primi risultati contagiati nel paesino. Era stato anche ricoverato presso l'ospedale di Sapri, ma da una settimana circa era tornato a casa perché sembrava stare meglio. Poi l’improvviso aggravarsi delle condizioni e la nuova corsa all’ospedale di Sapri, dove purtroppo è deceduto alle prime ore di questa mattina. L'uomo aveva delle patologie pregresse, anche polmonari, ma il Covid ha aggravato il suo quadro clinico. È il terzo decesso avvenuto dall'inizio della pandemia nel paesino dove al momento sono 50 i casi positivi registrati.

Nel comune di Roccagloriosa nella tarda serata di ieri è stato riscontrato un nuovo contagio. La persona in questione è di Acquavena ed è già in isolamento, insieme alla sua famiglia. Tuttavia si registrano anche delle guarigioni, che portano il totale dei guariti a 6.

VALLO DI DIANO

Sanza registra un nuovo positivo. Si tratta di un giovane, in buone condizioni di salute. Si tratta di un contatto di caso. Per questo nuovo contagio si sta procedendo ad individuare la catena dei contatti. Attualmente la cittadina sale a 17 contagi. Per quanto riguarda l’ormai prossima riapertura delle scuole, il sindaco Vittorio Esposito informa: “Stiamo intanto lavorando per l’effettuazione di eventuali tamponi ai ragazzi e le famiglie in vista della prossima riapertura delle scuole dell’infanzia. Nei prossimi giorni daremo indicazioni in merito”.

A Padula sono guarite altre tre persone. Il totale dei casi scende a 9.

A Teggiano salgono ancora i numeri dei positivi. Emergono 8 nuovi casi nelle ultime ore, che porta il totale dei contagi a 61.

Sala Consilina registra altri 12 guariti, ma anche altri 12 nuovi contagi. Il numero totale dei positivi resta sempre di 112.

Ieri il sindaco di San Pietro al Tanagro ha dichiarato sui social che sono 7 i contagi totali nel paese.

A Polla 2 nuove guarigioni ma anche 4 nuovi contagi. In totale il numero dei guariti è di 26, mentre quello dei positivi è di 21. Si attende, inoltre, l’esito dei tamponi effettuati ai contatti di un contagiato. Tra il personale dell’ospedale “Luigi Curto” è emerso un nuovo contagio riguardante un infermiere caposala. Attualmente nell’ospedale di Polla sono intubati un uomo di Teggiano e un uomo di Polla.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.