Contenuto Principale

De Luca chiude le scuole, la protesta dei genitori a Salerno: "Giù le mani dai bambini".

Scuole chiuse in Campania, De Luca spiega l'ordinanza: «Oggi 1.261  positivi, le mezze misure non servono più» - Il Mattino.it

C’è stata una levata di scudi in Campania dopo la decisione del Governatore De Luca di sospendere fino al 30 ottobre l’attività didattica in presenza. Tra i contrari ci sono le famiglie. A Sapri i genitori degli alunni di primarie e secondarie di primo grado non vogliono ripetere l’esperienza vissuta la scorsa primavera, e si stanno organizzando per valutare azioni a contrasto dell’ordinanza regionale o di una proroga della stessa.  Nel frattempo si sono radunati su Facebook nel gruppo denominato “Fermiamo De Luca… sta esagerando”. La protesta dei genitori dell’intera provincia di Salerno intanto è scesa in Piazza. Hanno manifestato davanti la sede della Prefettura chiedendo la ripresa della didattica in presenza a partire da lunedì prossimo. 

Ecco le interviste ad alcuni genitori:

 

Servizio di Antonietta Nicodemo

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.