Contenuto Principale

Scario, con Equinozio d'Autunno le opere di Dalisi.

 

 

 
 

Un lungo filo rosso che da Ortega porta a Riccardo Dalisi, nel comune denominatore dell’arte e dell’impegno civico. La cittadina di Scario ne è diventata testimone e luogo di espressione attraverso la personale dell’architetto,designer e artista originario di Potenza che, inaugurata ieri, resterà visibile fino al 6 settembre in Piazza immacolata a Scario. E’ questo il momento clou di Equinozio d’autunno 2020, una  speciale edizione che non ha voluto rinunciare a appuntamenti culturali di spessore arrivando, dopo la consegna del premio Ortega, ad ospitare l’opera di Dalisi apprezzata a livello internazionale ed esposta  in tutto il mondo dalla Biennale di Venezia, al MoMA di New York, dal Museo di Copenaghen, a quelli  di Salonicco, e Düsseldorf, dalla Fondazione Cartier di Parigi, a Palazzo Pitti a Firenze senza dimenticare Castel dell’Ovo a Napoli. 13 i dipinti e 9 le sculture in mostra nella piazzetta di Scario. Tra di esse anche il celebre Polifemo, un soggetto d’elezione per Dalisi che da architetto radicale è passato a fare sperimentazione espressiva spaziando nel mitico ,nell’arcaico, nel sacro utilizzando materiali poveri impiegati con manualità artigiana che ricordano il lavoro di Geppetto con il suo Pinocchio  ed ha proseguito ancora ricercando nel design nel segno dell’eco compatibilità e della decrescita, ottenendo riconoscimenti per il suo studio sulla caffettiera napoletana come simbolo.   Una vita artistica portata avanti senza dimenticare l’attenzione al sociale . Si pensi all’esperienza del lavoro di quartiere con i bambini del Rione Traiano, con gli anziani della Casa del Popolo di Ponticelli negli anni ’70 e, negli ultimi anni, l’impegno con i giovani del Rione Sanità di Napoli.Tutto questo patrimonio con Equinozio D’autunno è  arrivato a Scario nel segno di Ortega. 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.