Contenuto Principale

Sapri, operazione anti-droga. Due persone denunciate.

 

Aggredisce carabinieri durante controllo, arrestato sorvegliato ...

Nuova operazione antidroga a Sapri. All’alba di ieri i Carabinieri della locale stazione sotto la guida del Comandante Marino hanno perquisito sei abitazioni e alcuni treni regionali provenienti da Napoli.  Un’attività investigativa alla quale hanno collaborato gli uomini della Polfer, diretti dal Comandante Nicodemo e che ha visto l’ausilio di unità cinofile di Sarno. Un movimento di militari che non è passato inosservato. Sui treni sono state rivenute piccole quantità di sostanza stupefacente, probabilmente abbandonata dai possessori al momento in cui hanno visto arrivare gli uomini in divisa con i cani Gerry e Olly. Il fiuto infallibile dei due ha permesso anche di rinvenire della marijuana in uno degli appartamenti controllati. Per un giovane del posto è scattata la denuncia per possesso ai fini di spaccio di sostanza stupefacente mentre una ragazza è stata segnalata per uso di droga.  Nel corso della stessa operazione sono saltate fuori anche armi detenute illegalmente, che sono state immediatamente sequestrate . Il proprietario è stato denunciato.  Un intervento che si inserisce nella vasta attività di controllo avviata su tutto il territorio del basso salernitano a contrasto della micro-criminalità e con l’obiettivo di garantire una estate serena a residenti e turisti. Contemporaneamente vanno avanti le ispezioni contro chi non rispetta i protocolli covid. 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.