Contenuto Principale

Villammare, erosione costiera. Borrelli : " attenzione sul progetto che si intende realizzare a Capitello ".

 

 Risultati immagini per erosione villammare

Erosione costiera a  Villammare.  Pugno duro della minoranza contro il progetto di Capitello. Il consigliere di minoranza Manuel Borrelli interroga il sindaco e chiede di conoscere i contenuti del piano d'interventi che il Comune di Ispani si appresta a realizzare lungo la sua costa. Seguono: l'interrogazione e le dichiarazioni di Borrelli. 

 

 

Al Sindaco del Comune di Vibonati

On.Prof Franco Brusco

Al Presidente della Giunta Regione Campania

On. Vincenzo De Luca

All'Assessore all'Ambiente della Regione Campania

On. Fulvio Bonavitacola

Alla Giunta Regionale Settore Geotecnica,Geotermia ,Difesa Suolo

 

Il Sottoscritto Manuel Borrelli in qualità di Consigliere di Minoranza del Comune di Vibonati,

 

Premesso che da molti anni il Golfo di Policastro è interessato da gravi fenomeni di erosione costiera che hanno comportato un arretramento della linea di costa valutabile in decine di metri ;

Premesso che nel 2009 il Comune di Ispani per proteggere il proprio litorale dal fenomeno erosivo ha realizzato nel proprio territorio una lunga Barriera Soffolta e un annesso  Pennello Perpendicolare, che, senza studi propedeutici sull'eventuale impatto negativo per il territorio limitrofo, si sono rivelati di dubbia utilità poichè  hanno comportato ulteriori danni al Comune di Vibonati che ha subito un rapido fenomeno erosivo della propria linea di costa nel  tratto compreso tra il Confine di Ispani e la Torre nel Centro di Villammare ;

Considerato che il problema dell'erosione costiera non è stato mai affrontato in maniera organica con studi e indagini preliminari che valutassero l'impatto e la reala utilità delle opere che venivano realizzate e che non consideravano l'Unità Fisiografica del Territorio ;

Considerato che il Comune di Ispani realizzerà a breve nuovi interventi per Potenziare  l'accessibilità Marittima della Fascia Costiera - Approdo di Capitello per un importo di euro 133.928,28 e che l'intervento è ricompreso nel P.O FEAMP 2014//2020 Misura 4.63 ;

Considerato che nei mesi scorsi il Comune di Ispani ha ricevuto un ulteriore finanziamento dalla Regione Campania per la realizzazione di un vero e proprio approdo turistico che sta mettendo in allarme i Cittadini del nostro Comune e gli operatori turistici che stanno vivendo sulla propria " Pelle" la scomparsa quasi totale della Spiaggia di Villammare ;

Considerato che l'approdo di Capitello è nato un pò in sordina e che immediatamente causò la scomparsa di 9000 mq di Spiaggia e il crollo di parte della SS18 e che all'epoca il Comune di Vibonati si limitò ad effettuare una mera Misurazione del proprio litorale per valutare l'impatto negativo delle opere che venivano realizzate nel Comune limitrofo e senza mai richiedere copia dei progetti degli interventi con i pareri dei diversi Enti Competenti ;

           Chiede

Al Comune di Vibonati di richiedere copia del Progetto esecutivo dei nuovi lavori che verranno realizzati nel Comune di Ispani e di valutare se questi possano avere un ulteriore effetto negativo per il litorale di Villammare e di richiedere copia degli ulteriori interventi che sono stati programmati ;

Alla Regione Campania di pubblicare gli studi propedeutici e i pareri di tutti gli interventi che sono stati realizzati negli anni scorsi per fronteggiare il fenomeno erosivo nel Comune di Ispani e che hanno finito per erodere la Spiaggia del Comune di Vibonati che  ha subito ulteriori ed ingenti danni alle strutture primarie, alle abitazioni e alle strutture ricettive  a causa delle diverse mareggiate verificatesi nei mesi di Novembre e Dicembre 2019.

In attesa di un positivo e rapido riscontro si coglie l'occasione per porgere Cordiali Saluti.

 

Vibonati, 10 febbraio 2020

 

                                                                                                                                 Dr.Manuel Borrelli

 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.