Contenuto Principale

Porto di Scario, la Regione Campania conclude computo metrico. "La stima delle spese varierà in base all'evoluzione degli interventi già finanziati".

Risultati immagini per porto di scario muro mareggiata

La Regione Campania ha concluso il computo metrico relativo al porto di Scario. Nella giornata di martedì il sindaco di San Giovanni a Piro si è recato a Palazzo Santa Lucia per definire i tempi e le modalità di intervento. Al momento la Regione ha quantificato le spese e gli interventi da farsi. “Non è una stima fissa- ha spiegato Ferdinando Palazzo - dipenderà da come evolveranno i lavori al porto”. Sull’infrastruttura infatti c’è già un progetto di 5 milioni di euro , soldi destinati alla sua riqualificazione, prima che la mareggiata del 12 novembre colpisse in maniera drammatica il molo di sopraflutto portando al cedimento del muro perimetrale. Nel progetto era già prevista la rifinitura della mantellata per la messa in sicurezza di quel braccio del porto. Questo tipo di intervento a protezione, una volta messo in atto a seguito dei lavori, potrebbe rendere minore l’impegno di spesa necessario per ripristinare il muro. Dunque la stima dell’ammontare degli interventi necessari da parte della Regione Campania  dipende proprio da come procederanno i lavori. Di certo i tempi non saranno proprio ristretti. Il progetto già finanziato è in fase di appalto ed è necessario espletare la gara. L’intervento aggiuntivo sul muro potrà avvenire solo a lavori iniziati, in modo da valutare l’impatto degli stessi e adeguare di pari passo le azioni da compiere per il suo ripristino. Ma il sindaco di San Giovanni a Piro è al lavoro per accelerare i tempi e limitare i disagi. “ I lavori saranno quasi contemporanei- ha spiegato Palazzo-  nel momento in cui si deciderà l’impostazione degli interventi previsti dal progetto, si definiranno  meglio i lavori relativi al muro perimetrale anche per evitare spese inutili.” Il primo cittadino è fiducioso: “Riusciremo a farcela abbondantemente per l’estate”.

Daria Scarpitta

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.