Contenuto Principale

Scuola, a Salerno l'inaugurazione del nuovo anno. Franzese ai giovani : " oltre lo smartphon c'è vita " .

 

 

 

 

Erano presenti tutte le delegazioni della scuola salernitana  alla cerimonia inaugurale dell’anno scolastico 2019-2020 tenutasi nella Città capoluogo alla presenza della direttrice dell’ufficio scolastico regionale Luisa Franzese e dell’assessore regionale alla Pubblica Istruzione Lucia Fortini. Un incontro che, come da tradizione,  è servito a tracciare un bilancio sulle azioni svolte a favore del mondo scolastico0 e a tracciare le linee guida per il futuro. Nell’occasione la regione ha donato un albero a tutti i dirigenti scolastici in segno di difesa  speranza per un mondo ecosostenibile

 

 

La cerimonia    per l ‘inizio dell’anno scolastico è stata l’occasione per far riflettere i giovani sull’uso distorto dei nuovi mezzi di comunicazione. “ Nello smartphone – ha dichiarato la Franzese - non è racchiusa la vita e in un’applicazione non c’è la soluzione per  tutto. La realtà dei social e dei cellulari non potrà mai sostituire quella di una classe” . La direttrice ha poi posto l’accento sulla dispersione scolastica “ nel salernitano – ha evidenziato – sono 10 mila gli allievi a rischio assenze e inadempienze di frequenza, ma noi non abbassiamo la guardia “ .

 

antonietta nicodemo 

 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.