Contenuto Principale

Laurito, torna l'antica " Fiera della Maddalena ".

 

 

 

 

“ Favorire l’economia sostenibile, recuperando le tipicità territoriali anche negli allevamenti, come ad esempio la capra cilentana podolica. Ormai in via d’estinzione “. E’ questa la missione della riedizione della “ Antica Fiera della Maddalena “ che il 15 e il 16 luglio, lunedì e martedì prossimi, coinvolgerà il centro storico di Laurito. Si tratta della storica borsa dell’allevamento e delle derrate iniziata quattro secoli fa. Esistono documenti che ne provano l’organizzazione già dalla fine del ‘600. Ha attraversato diversi secoli fino a perdere le caratteristiche agricole. Negli ultimi 20 anni, infatti, si è trasformata in un grande mercato moderno. L’amministrazione comunale di Laurito ha deciso di recuperare la vecchia fiera con l’intendo di rilanciare gli allevamenti delle razze locali e le aziende agricole biologiche del territorio. “ Per provare a ridare lustro al mondo agricolo cilentano – spiega il Sindaco Vincenzo Speranza – è necessario che allevatori e produttori si riuniscano e arricchiscano le proprie conoscenze e competenze nei campi del miglioramento genetico, sicurezza sanitaria, preparazione dei pascoli , alimentazione biodiversa, caseificazione e trasformazione delle carni” . La fiera si terrà lunedì nel centro abitato dalle 18 in poi e martedì in località " La Maddalena " dalle 6 alle 14. 

antonietta nicodemo 

 

 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.