Contenuto Principale

Teggiano, Cono Morello lascia le deleghe.

 

 

 

 

 
Visualizza immagine di origine

 

 Cono Morello ha rimesso questa mattina le proprie deleghe nelle mani del sindaco di Teggiano Michele di Candia. Con una missiva ha rinunciato agli incarichi a Bilancio, Tributi, Sviluppo Economico, Artigianato, Attività Produttive, Formazione. Alla base della decisione ci sarebbero motivi personali. Morello è infatti rimasto in maggioranza. C’è molta cautela attorno alla notizia. Il sindaco Di Candia respinge l’idea di possibili tensioni in maggioranza. “Non abbiamo litigato- ha detto -Cono Morello ha ringraziato il sindaco e augurato buon lavoro alla squadra. Non è che è andato via dalla maggioranza o dalla coalizione. Lui è rimasto fermo al suo posto. Ha rimesso le deleghe per motivi suoi privati che conosco. Non è che Cono Morello sia contro questa amministrazione”. Nessuna ripercussione, secondo il primo cittadino, neppure sull’ormai prossimo consiglio comunale indetto per il 12 luglio e fondamentale per scongiurare il commissariamento. In quella data, infatti, l’amministrazione Di Candia dovrà approvare il rendiconto di gestione annuale 2018, necessariamente, visto che il Prefetto aveva inoltrato diffida, come già avvenuto in altri Comuni del comprensorio, proprio in ragione dei ritardi nel via al documento finanziario. L’addio in questo momento cruciale del consigliere con delega proprio al Bilancio aveva fatto pensare a possibili tensioni in maggioranza, ma il sindaco Di Candia è fermo nel ribadire che sul documento la maggioranza dovrà relazionare e che su questo atto di gestione c’è comunque la responsabilità del procedimento  dell’ufficio competente. Cono Morello era entrato in consiglio qualche tempo dopo il primo insediamento del sindaco Di Candia, nel luglio 2016. 

 

daria scarpitta 

 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.