Contenuto Principale

Sapri, caso tbc " non contagiosa ". Terminato lo screening dell'Asl, test tutti negativi.

 

 

 

Nessuno è affetto da Tbc nell’Istituto Comprensivo Santa Croce di Sapri. Lo screening,  eseguito dall’Unità di Prevenzione Collettiva dell’Asl sulle persone che erano entrate in contatto con il docente risultato affetto da Tbc non contagiosa, ha dato esito negativo. Si chiude così l’accertamento previsto dalle linee guida del Ministero della Salute per i casi di tubercolosi,  anche non contagiosi. Dopo i familiari del docente in questione e l’altra scuola cilentana in cui lo stesso insegnava, è stata testata una parte della popolazione scolastica del Santa Croce di Sapri. ecco dunque L’esito definitivo dello screening. “ nessuno è affetto da Tbc “. A dichiararlo è stata la dottoressa Rosa D’Alvano, responsabile del servizio di prevenzione, che ha seguito da vicino l’intero caso. Con l’accertamento eseguito a Sapri si chiude l’indagine, il cui esito rassicura non solo le due scuole che sono state interessate dal test, ma anche le comunità in cui la notizia del caso di Tbc non contagiosa, aveva seminato allarme. La tubercolosi può assere di diverse forme. Quella polmonare è infettiva. Altri tipi, come quella linfonodale od ossea, non sono contagiosi.

 

 

Antonietta Nicodemo 

 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.