Contenuto Principale

Cilento, dramma tra le campagne. Contadino si trancia una gamba con la motozappa.

 

 

Le lame della sua motozappa gli hanno tranciato una gamba. Ora  è ricoverato in ospedale di Vallo della Lucania in prognosi riservata. E’ la disavventura vissuta da un 49 enne di Poderia nel podere di sua proprietà . L’uomo, che di professione fa il muratore e per passione il contadino ,  stava arando la terra e probabilmente nel fare retromarcia con la motozappa è rimasto bloccato con gli arti inferiori nel mezzo agricolo che nel frattempo tornava indietro. Con le sue urla ha richiamato l’attenzione dell’ amico che si trovava dall’altra parte del terreno a raccogliere legna. E’ stato quest’ultimo a mettere in allerta i soccorsi. Per liberare la gamba dalle lame è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Con l’ambulanza del 118 lo sventurato contadino è stato accompagnato presso l’ospedale di Vallo della Lucania. Quando è giunto al pronto soccorso l’uomo era cosciente è perdeva molto sangue. E’ stato immediatamente sottoposto ad un intervento chirurgico per bloccargli l’emorragia . Le sue condizioni non sembrano destare grosse preoccupazioni ma  uno degli arti inferiori è stato gravemente falciato. I Carabinieri della stazione di Torre Orsaria diretti dal Comandante Nucera hanno eseguito una serie di accertamenti sul luogo dell’incidente e verificato che l’uomo si è ferito accidentalmente . Probabilmente nel fare retromarcia non ha arretrato nei tempi giusti consentendo la motozappa di finirgli addosso e tranciargli una gamba .

antonietta nicodemo 

 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.