Contenuto Principale

Sala, rifiutò di consegnare le chiavi del Tribunale. Assolto l'ex sindaco Ferrari

Risultati immagini per gaetano ferrari  tribunale

E' stato assolto l'ex sindaco di Sala Consilina, Gaetano Ferrari. Era accusato di interruzione di pubblico servizio per essersi rifiutato di consegnare le chiavi del Tribunale in quei giorni difficili in cui si sancì la chiusura del presidio di giustizia e il suo accorpamento con Lagonegro. Un atto di ribellione ma anche di protezione istintiva verso la sua comunità per il quale, però, venne imputato. Era il 2013. Oggi al sentenza di primo grado del Tribunale di Lagonegro che ha assolto perchè il fatto non sussiste Ferrari e il responsabile dell'Ufficio Tecnico del Comune, l'ing. Attilio De Nigris.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.