Contenuto Principale

Padula, il Governatore De Luca inaugura l'asilo nido. Intanto è partito nelle scuole il progetto su Petrosino.

 


 

Da Padula parte il progetto “ Sulle orme dell’incorruttibile Joe Petrosino “. Un progetto di sensibilizzazione sulla legalità che coinvolgerà gli istituti comprensivi di tre comune: Sicignano degli Alburni, Contursi Terme e chiaramente  Padula, paese natio del poliziotto americano ucciso dalla mafia in Sicilia. Duecento gli alunni che verranno impegnati in tre diverse attività. La prima gli consentirà di conoscere la figura di Petrosino e in particolare i suoi valori di giustizia e legalità. Subito dopo i bambini verranno accompagnati in visita nella casa museo di Padula dove potranno ammirare gli oggetti appartenuti al poliziotto italo-americano. Una visita che dovrà suscitare loro idee per la elaborazione di un racconto che veda come protagonista l’incorruttibile Petrosino. I lavori delle tre scuole verranno raccolti e pubblicati,  e i più belli e originali saranno  premiati. L’obiettivo dell’intero progetto è di far comprendere ai bambini l’importanza del rispetto delle regole ma anche la difficoltà per farle rispettare e di contribuire a par conoscere alle nuove generazioni uno dei personaggi che hanno segnato la storia del Vallo di Diano. E a proposito di scuole. A Padula l’amministrazione comunale domenica prossima inaugurerà il nuovo il nuovo asilo nido. A tagliare il nastro alle 16,30 in località Bivio, sarà il presidente della regione Campania Vincenzo De Luca. La struttura è stata realizzata con un finanziamento regionale di 200 mila euro. “ Il nuovo asilo nido – afferma il sindaco Paolo Imparato – si aggiunge alla scuola materna e alla scuola primaria , arricchendo il polo scolastico di Cardogna “ .

antonietta nicodemo

 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.