Contenuto Principale

Maratea, tre incendi in una notte. Nessun danno alle abitazioni.

 

 

 

Come per il passato le montagne di Maratea sono tornate a bruciare. Intorno alle 21 di domenica il promo focolaio al quale ne sono seguiti altri due. Lunedì mattina con l’aiuto dei canader sono state spente le ultime fiamme che hanno lambito anche le case .Fortunatamente questa volta gli incendi, che solitamente vengono appiccati in estate sul costone che sovrasta la statale nel tratto lucano,  non hanno causato la  caduta di massi e la conseguente chiusura della statale 18. In prima fila a seguire le operazioni di spegnimento il Sindaco Daniele Stoppelli.

 

 

Sapri, il Sindaco firma la quarantena per 4 cittadini. Gentile: " Stanno bene. Sono entrati in contatto con i contagiati di Caselle ".

 

CORONAVIRUS: basterà un'INIEZIONE per GUARIRE dal COVID-19! Ecco cosa è  stato scoperto in TOSCANA » ILMETEO.it

 

( Comunicato stampa del Sindaco di Sapri Antonio Gentile ) 

 

Nell’esprimere la mia solidarietà a tutta la comunità di Caselle in Pittari e al Sindaco Nuzzo comunico che sin dalle prime notizie apprese ieri stiamo seguendo con attenzione l’evolversi della situazione e il protocollo previsto dalle disposizioni vigenti.
 
Al momento, così come comunicato dalla responsabile del dipartimento prevenzione collettiva del DS 71/72 dott.ssa D’Alvano, sto firmando le ordinanze di isolamento domiciliare per nostri 4 concittadini attestati come contatti di caso dei cittadini di Caselle in Pittari. Non risultano, però, casi positivi accertati nel nostro Comune. I contatti di caso sono in buone condizioni di salute e non manifestano alcun sintomo.
 
A tal proposito, così come comunicatomi dalla locale direzione, vi informo che i servizi postali di consegna riprenderanno regolarmente lunedì dopo le operazioni di sanificazione effettuate in data odierna e con personale proveniente anche da altra sede.
 
Attesa l’importanza del momento e la fase di ricostruzione della catena dei contatti ancora in corso, vi chiedo massima attenzione e rispetto rigoroso delle disposizioni in tema di distanziamento, utilizzo delle mascherine e uso degli igienizzanti. 
 
Seguiranno aggiornamenti

Caselle in Pittari, identificati 12 casi covid. La ricostruzione dei fatti.

 

 Un derivato fisiologico del colesterolo blocca il virus della COVID-19 -  Trieste All News

 

“ TUTTO SOTTO CONTROLLO . FOCOLAIO CIRCOSCRITTO. I CONTAGIATI STANNO BENE “ . DA CASELLE IN PITTARI L’ASSESSORE MAURIZIO TANCREDI RIPERCORRE LE TAPPE CHE HANNO PORTATO ALLA SCOPERTA DEGLI 12 INFETTI. 

 

 ECCO L'INTERVISTA 

Caselle in Pittari, focolaio di covid in un ristorante.Il Sindaco tranquillizza: " tutto sotto controllo " .

 

 
 

Per la prima volta dall'inizio dell'emergenza coronavirus nell’area del Bussento si è verificato il primo focolaio di Covid. Venerdì scorso sono risultati positivi  gli 12 tamponi eseguiti sui titolari e dipendenti di uno storico ristorante di Caselle In Pittari. Lo screening è stato eseguito dopo che alcuni di loro avevano registrato negli ultimi giorni un pò di febbre. Il Sindaco Gianpiero Nuzzo ha immediatamente disposto la chiusura del locale in via preventiva e i tamponi su tutto il personale.  Insieme ai proprietari e ai dipendenti del ristoranti sono stati messi in isolamento le loro famiglie e i contatti più stretti . Saranno sottoposti a tampone almeno 75  persone. Lo  screening si terrà nella giornata di domenica e  lunedì si conosceranno gli esiti. Il ristorante, così come richiesto dal Sindaco Gianpiero Nuzzo è chiuso da giovedì scorso. " Voglio tranquillizzare l'intera popolazione - afferma il primo cittadino  - la situazione è sotto controllo.  il focolaio è stato circoscritto .Tutti insieme ne usciremo ancora più forti ".  Il focolaio di caselle preoccupa anche Sapri, Uno degli operatori del ristorante risultato contagiato è un postino in servizio presso l’ufficio della Città della Spigolatrice . Il piano dell’edificio in piazza Marconi dove avviene lo smistamento della corrispondenza è stato già sottoposto ad intervento di sanificazione. Una vicenda che ha messo in allerta l’intera popolazione del Golfo di Policastro. Intanto il Sindaco di Caselle in Pittari si prepara ad adottare nuovi provvedimenti per contenere il contagio Per il momento renderà obbligatorio nel suo Comune l’uso della mascherina anche la mattina poi attenderà l’esito dei tamponi sui contatti . In base a ciò che verrà fuori dallo screening stabilirà  se rendere ancora più rigidi o meno i provvedimenti anticovid.

Antonietta Nicodemo 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.