Contenuto Principale

Sassano, Luigi Calandriello morì investito mentre passeggiava. Sentenza definitiva per l'automobilista di Teggiano.

 

 
 

 A 11 anni dall’incidente stradale arriva la sentenza definitiva per il 33 enne di Teggiano che si è reso responsabile della morte di Luigi Calandriello, 77 anni, di Sassano. La corte di cassazione ha condannato l ‘imputato, accusato di omicidio colposo  a 6 mesi di reclusione con la sospensione della pena ed il beneficio della non menzione nel casellario giudiziaro.  Patente sospesa per un anno. I fatti risalgono al 5 giugno del 2010 e si consumarono in via varco Cacciatore a Sassano.

 

I dettagli nel servizio 

 

Sala Consilina, nuovi tagli all'agenzia dell'entrate. Colucci lancia l'allarme e chiede l'intervento della politica.

 

 

 

 

 Nuovi tagli all'agenzia dell' entrate di sala Consilina. Dal primo luglio addio anche ai coordinatori. Il dottore commercialista Giuseppe Colucci lancia l'allarme e sollecita la politica ad intervenire. 

 

Ecco l'intervista a Corlucci nel corso del telegiornale di oggi di 105 tv . 

 

Cilento, vip in costiera. Maria Teresa Ruta in tour a Palinuro.

 

 Ritorno dei Vip nel Cilento, Maria Teresa Ruta in vacanza a Palinuro -  Cilento Notizie

 

 

Riparte l’estate 2021 a Palinuro con numeri interessanti che fanno ben sperare in una rapida ripresa.  La perla del Cilento inzia già ad accogliere anche i VIP che ritornano a godere delle bellezze del parco nazionale .  È stata infatti ospite per diversi giorni, presso l’Hotel la Conchiglia di Palinuro, struttura della famiglia Sansiviero, affiliata alla catena alberghiera internazionale “Best Western Hotel Group”, Maria Teresa Ruta, giornalista e presentatrice tra le più amate in Italia. “ Durante il suo soggiorno –afferma Marco Sansiviero , ha avuto modo di apprezzare le bellezze dei nostri luoghi come porto Infreschi, di cui è rimasta estasiata “. “ Le tante presenze –aggiunge  Sansiviero che è anche presidente provinciale Fenail alberghi - ed il ritorno dei VIP a Palinuro e’ la dimostrazione che continuiamo ad essere ancora una destinazione importante per le molteplici caratteristiche territoriali e gastronomiche che ci appartengono.

 

 

 

Viabilità. Disagi sulla Cilentana, mercoledì vertice in Prefettura. A Pisciotta apre la nuova strada d'accesso al lungomare.

 

 
 

 

 

 

E’ stato un week end di fuoco quello appena trascorso sulla cilentana. Il senso unico alternato istituito ad Agropoli ha generato lunghe code e intasato il traffico sulle strade del comune cilentano, usate dagli automobilisti per evitare gli ingorghi . Il timore è che la situazione degeneri già dai prossimi giorni quando aumenterà il traffico verso le località balneari più a sud della Campania. L’anas  ha accertato la pericolosità di una parte del muro sovrastante la carreggiata della superstrada ed ha interdetto alla circolazione veicolare la corsia sottostante. Per regolare il traffico sull’altra corsia è stato istituito il senso unico alternato. Il sindaco di Agropoli Adamo Coppola ha chiesto ed ottenuto un tavolo tecnico in prefettura per trovare una rapida soluzione al problema. Si terrà mercoledì prossimo 30 giugno alle 9 . In quella occasione l’ Anas illustrerà le soluzione elaborate dai suoi tecnici per un rapido ripristino del doppio senso . “ Il comune – dichiara il sindaco – fin d’ora è disposto a collaborare, anche economicamente se necessario, per far riaprire al traffico l intera carreggiata in tempi brevissimi “ .

 

Buone notizie  per il sistema viario di Pisciotta. Dopo sei mesi di lavori,così come previsto nel contratto, sono stati ulktimati i lavori per la costruzione della strada ex novo progettata dal comune per unire Torre Acquabianca un sito di alto pregio ambientale e storico con il lungomare di Marina di Pisciotta. Una strada di circa 300 metri costata all ente locale  400 mila euro. Ad inaugurarla è stata un ‘ape calessino dopo il taglio del nastro e l’annuncio del sindaco Ettore Liguori che , con l apertura della nuova strada sarà istituita l’ isola pedonale nell’ ore serali sul lungomare.

 

antonietta nicodemo

 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.