Contenuto Principale

Cilento, turista francese disperso da una settimana. L'audio della sua chiamata al 118.

Turista francese disperso lungo i sentieri del Golfo di Policastro dal 9 agosto scorso. Ecco l'audio della telefonata fatta da Simon Gautier al 118 prima che si scaricasse la batteria del suo cellulare. 

Di Maio in tour nel Cilento. Tuffo a Palinuro e cena a Scario.

Ore di relax per il Vice premier e leader del Movimento 5 Stelle Luigi di Maio che ha deciso di trascorrere il Ferragosto nel Cilento. Dopo l’avvistamento a Palinuro, dove il Ministro ha trascorso un’intera giornata tra il centro del paese della nota località turista e la Baia del buon dormire, per un tuffo nelle acque cristalline in compagnia della fidanzata Virginia Saba, la coppia ha trascorso la serata di Ferragosto a Scario.  Qui dopo una passeggiata sul lungomare, ha cenato in un ristorante presente sul porticciolo della perla del Golfo di Policastro dove, tra una portata e un’altra non si è sottratto ai numerosi selfie richiesti dai turisti che in breve tempo hanno riconosciuto il Ministro e affollato il ristorante. Subito dopo la cena il Vice premier ha attraversato l’ultima parte del lungomare, facendo una breve sosta tra le bancarelle presenti, e ha raggiunto la propria auto per rientrare a Palinuro dove ha pernottato durante questa breve vacanza nel Cilento.
 
 
Maria Emilia Cobucci 

Cilento, il Vice Premier Luigi di Maio ha trascorso il ferragosto tra Palinuro e Scario.

~ (1600×1200) 

 
 
Il vice premier Luigi Di Maio ha trascorso il ferragosto in costiera cilentana insieme alla fidanzata. E' stato avvistato a Palinuro dove ha fatto il bagno e ricevuto i saluti del Sindaco Carmelo Stanziola. In serata ha raggiunto Scario. Ha passeggiato sul lungomare fermandosi tra le bancarelle e in alcuni localini affacciati sul porticciolo. Non si è sottratto a foto e selfie . La sua è stata una visita lampo che ha sorpreso tutti. 
 
 
antonietta nicodemo 
 
 
~ (1600×1200)
 
 

Cilento, ancora nessuna traccia del francese disperso. Rintracciati i genitori e l'amica con cui vive a Roma.

 

Dopo cinque giorni di indagini sono stati individuati i genitori di Simon Gautier. Il ragazzo francese di 29 anni scomparso da venerdì scorso sulle colline del Golfo di Policastro. Ma sia il padre che la madre non avrebbero fornito notizie utili alle ricerche. Insieme ai genitori è stata rintracciata anche la ragazza con la quale condivideva un appartamento a Roma dove Gautier viveva da due anni per frequentare l’università. La ragazza ha riferito che l’amico prima di lasciare la capitale aveva detto che si sarebbe cimentato in una nuova avventura. Secondo quanto riferito dalla sua coinquilina la sua intenzione era quella di raggiungere Napoli partendo da Policastro. Un lungo viaggio a piedi e con tenda da campo a seguito. Il giovane francese è stato descritto come una persona molto solitaria e appassionata di trekking con sacco a pelo a seguito. Intanto è iniziata la sesta giornata di ricerche . Sono concentrate tra Policastro e Camerota.

 

antonietta nicodemo 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.