Contenuto Principale

Ospedale di Sapri, l'appello di Calabrese: "Va potenziata l'emergenza". Per il subcommissario D'Amato: "Presidio mai dimenticato".

Risultati immagini per rocco calabrese

Il direttore sanitario dell'Immacolata di Sapri incalza i vertici dell'Asl: "L'emergenza-urgenza deve essere potenziata". Per il subcommissario D'Amato il presidio è un'eccellenza e a chi gli fa notare che il suo ritratto stride con la quotidianità, replica: "Non è mai stato dimenticato". Intanto, sul fronte dei nuovi reclutamenti di personale, allo studio dei vincoli contrattuali per garantire la permanenza a Sapri dei nuovi medici.

Daria Scarpitta

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.