Contenuto Principale

DA POLICASTRO ALL'EUROPA. L'ASSOCIAZIONE DOJO KARATE PYROS CAPOFILA DI DUE PROGETTI FINANZIATI DALL'UNIONE EUROPEA.

L'Associazione Dojo Karate Pyros di Policastro a capo di una collaborazione internazionale per la realizzazione di due corposi progetti finanziati dall'Unione Europea. L'associazione del maestro Vincenzo Guzzo, che si occupa già di insegnamento di diversi sport tra arti marziali, boxe e kickboxing e di riprogrammazione posturale, ha deciso di farsi promotrice di valori sani e di opportunità connesse allo sport. Il primo progetto, approvato con fondi del programma Erasmus Plus, si intitola Positive to Health, è partito lo scorso gennaio con la partecipazione di altri due Paesi Europei, la Spagna, attraverso la Federazione Catalana di Scherma, e la Francia, attraverso un'associazione di atletica di Montpellier.  Durerà due anni. Al centro c'è lo sport pulito. Si parte il 24 marzo con un corso di formazione gratuito, aperto e tutti. Seguiranno convegni e azioni di sensibilizzazione nelle scuole. Il secondo progetto, invece, punta a coinvolgere i rifugiati per favorirne l'integrazione attraverso lo sport e la formazione. Partner : la Croce Rossa. 

Il servizio di Daria Scarpitta

L'intervento integrale di Vincenzo Guzzo e Gerardina Caputo alla rassegna stampa di 105 Tv:

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.