Contenuto Principale

Covid, aggiornamento casi 22 gennaio 2021.

GOLFO DI POLICASTRO

A Maratea sono risultati tutti negativi i 132 tamponi rapidi svolti su personale scolastico e alunni delle scuole medie. Oggi hanno ripreso in presenza le lezioni presso le aule del liceo, in attesa che si completino i lavori sul proprio edificio. Il rientro è previsto per il prossimo primo febbraio.

Un nuovo caso si registra a Vibonati; si tratta di una donna legata al focolaio dei giovani e dunque già in quarantena. Il totale sale a 33.

A San Giovanni a Piro salgono a tre i positivi totali, dopo un nuovo caso emerso legato a quanto emerso all’ospedale dell’Immacolata.

Buone notizie a Caselle in Pittari dove si registrano 6 guarigioni. Il totale scende così a 23.



VALLO DI DIANO

Crescono i numeri del contagio nella residenza per anziani di Sant’Arsenio. Sono 12 gli ospiti risultati positivi su 13 presenti. Contagiate anche tre operatrici della casa di riposo.

Un nuovo positivo si registra a Polla che risale a quota 35 positivi totali.

Vibonati, sono 4 i casi accertati nelle ultime ore: tra i contagi anche un dentista.

Vibonati- Villammare - inCampania

Il contagio non sembra fermarsi a Vibonati e finisce per tenere alta l’attenzione anche nelle comunità limitrofe. Altri 4 i casi riscontrati nelle ultime ore che fanno salire il totale a 32 positivi. Tre sono collegati al focolaio che ha riguardato diversi giovani. Uno invece è maturato al di fuori del contesto vibonatese. Si tratta di un dentista non originario del posto e che non lavora in zona, ma che è domiciliato a Villammare. È risultato positivo dopo aver effettuato un tampone in una struttura sanitaria lucana, come di prassi a seguito di un ricovero. La moglie e il figlio che risiedono a Villammare sono al momento in isolamento e si attende di conoscere l’esito dei tamponi per capire l’eventuale diffusione del contagio. C’è apprensione visto che il bambino frequenta la scuola primaria all’istituto comprensivo Dante Alighieri. Intanto però si comincia a tirare un sospiro sollievo in merito al rischio contagi all’interno degli uffici comunali. Sono infatti risultati negativi al momento gli esiti dei tamponi effettuati all’interno dell’ufficio tecnico, dopo la positività del responsabile del settore urbanistica. Negativi anche i tamponi eseguiti ieri su altro personale. Si attende ancora l’esito di altri controlli effettuati stamane sempre sui dipendenti del Municipio. A Vibonati si seguono le restrizioni imposte a seguito del contagio e si rinnovano le raccomandazioni ormai consuete per frenare il contagio. Da più parti viene espressa vicinanza a questa comunità che sta combattendo con coraggio una battaglia difficilissima.

 

Daria Scarpitta

Ancora lacrime nel Golfo di Policastro: Vibonati piange la terza vittima del Covid.

COVID VIBONATI RICORDO MARIO ESPOSITO 21GEN - YouTube

Ancora lacrime nel Golfo di Policastro a causa del Covid. Nella serata di mercoledì è venuto a mancare Mario Esposito, 57anni, originario di Caselle in Pittari e residente a Villammare. Un fulmine a ciel sereno per la cittadina alle prese con i numeri del contagio in crescita. Esposito, infatti, che era risultato positivo nelle scorse settimane, fino a mercoledì aveva affrontato la battaglia contro il Covid in casa. Qui era in isolamento con la moglie e il figlio, anche loro positivi.  Il contagio era arrivato dopo lo scoppio di alcuni focolai nel paese. Il figlio non aveva partecipato alle feste su cui sono in corso accertamenti, ma il Covid era entrato lo stesso nella loro casa probabilmente proprio per contatti con persone risultate positive. Nessuno si aspettava potesse finire così.

Mario Esposito aveva subìto in passato un intervento delicato, ma stava bene prima di ammalarsi di Covid. Tutto è successo in un attimo. Le sue condizioni di salute sono precipitate nella notte di martedì. Mercoledì mattina la decisione di ricoverarlo a Sapri, da dove però subito si è deciso di trasferirlo in una struttura dove ci fossero posti in terapia intensiva. È arrivato così all’ospedale di Avellino intorno alle 13:00, ma a nulla sono valse le cure dei sanitari. È deceduto in serata dopo solo qualche ora dal ricovero.

Si tratta della terza vittima del Comune di Vibonati e la 14esima nel Golfo di Policastro. Due le comunità colpite da dolore: quella di Vibonati e quella di Caselle che al momento sono anche i Comuni con i numeri più consistenti del contagio su questo territorio. “È una perdita importante per l’intera comunità di Vibonati. Solo tristezza”, ha commentato a caldo il consigliere comunale Manuel Borrelli. “Abbiamo perso un figlio della nostra terra, una persona perbene, benvoluta da tutti - ha detto invece il sindaco di Caselle Giampiero Nuzzo - Tutta la comunità casellese, dove spesso ritornava per riabbracciare la madre, i fratelli e le sorelle, è sconvolta per la sua scomparsa”.

 

Daria Scarpitta

Covid, aggiornamento casi 21 gennaio 2021.

GOLFO DI POLICASTRO

Buone notizie a Sapri, dove sono scaduti i termini per 4 persone che sono uscite dalla sorveglianza attiva. Il totale scende dunque a 4 casi.

Terzo decesso Covid a Vibonati. Si tratta di un uomo di 57 anni, Mario Esposito. Era rimasto contagiato nei giorni scorsi e si trovava in casa in isolamento insieme alla moglie e al figlio, anche loro positivi al Covid. Le sue condizioni sono, però, peggiorate improvvisamente e nella mattinata di ieri è stato trasferito dapprima all'ospedale di Sapri e successivamente nel reparto di terapia intensiva presso il presidio di Avellino, dove in serata è avvenuto il decesso. L'uomo aveva subìto in passato un intervento delicato ma era in buone condizioni di salute. Intanto nel paese continuano a crescere i numeri del contagio. Nelle ultime ore è risultato positivo un dentista che vive a Villammare. I nuovi contagi sono 4 che fanno salire il report a +32.

A Santa Marina si registrano altri due positivi. Sono collegati sempre in qualche modo al focolaio che ha coinvolto loc. Hangar. Il totale sale a 10.

 

VALLO DI DIANO

A Sanza c’è un nuovo caso, che fa salire il totale a quota 10.

Anche a Teggiano si registra una nuova positività. Il totale è 11.

Buone notizie a Polla dove si sono registrate 9 guarigioni. Il totale di positivi scende a 34.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.