Contenuto Principale
Sanza, scontro sulla Bussentina. Imbianchino di San Giovanni a Piro trasferito in eliambulanza a Salerno.

Sanza, scontro sulla Bussentina. Imbianchino di San Giovanni a Piro trasferito in eliambulanza a Salerno.

    Drammatico incidente questa mattina sulla Bussentina nei pressi dello svincolo di Sanza...

Sapri, opere pubbliche e infrastrutture. Le interviste realizzare da Daria Scarpitta in occasione della visita del consigliere regionale Luca Casone.

Sapri, opere pubbliche e infrastrutture. Le interviste realizzare da Daria Scarpitta in occasione della visita del consigliere regionale Luca Casone.

    E’ stato il presidente della commissione trasporti e ll.pp. della regione Campania Luca...

Ispani, assunzione sospetta in Comune. Lettera-denuncia della minoranza al Prefetto. Sotto accusa la stabilizzazione del responsabile dell'ufficio tecnico.

Ispani, assunzione sospetta in Comune. Lettera-denuncia della minoranza al Prefetto. Sotto accusa la stabilizzazione del responsabile dell'ufficio tecnico.

          “ Il nuovo responsabile dell’ufficio tecnico comunale è stato assunto attraverso...

Sala Consilina, canile comprensoriale. Raggiunto l'accordo sui costi di gestione.

Sala Consilina, canile comprensoriale. Raggiunto l'accordo sui costi di gestione.

        Raggiunto l’accordo sui costi di gestione del canile comprensoriale del Vallo di...

  • Sanza, scontro sulla Bussentina. Imbianchino di San Giovanni a Piro trasferito in eliambulanza a Salerno.

    Sanza, scontro sulla Bussentina. Imbianchino di San Giovanni a Piro trasferito in eliambulanza a...

  • Sapri, opere pubbliche e infrastrutture. Le interviste realizzare da Daria Scarpitta in occasione della visita del consigliere regionale Luca Casone.

    Sapri, opere pubbliche e infrastrutture. Le interviste realizzare da Daria Scarpitta in occasione...

  • Ispani, assunzione sospetta in Comune. Lettera-denuncia della minoranza al Prefetto. Sotto accusa la stabilizzazione del responsabile dell'ufficio tecnico.

    Ispani, assunzione sospetta in Comune. Lettera-denuncia della minoranza al Prefetto. Sotto accusa...

  • Sala Consilina, canile comprensoriale. Raggiunto l'accordo sui costi di gestione.

    Sala Consilina, canile comprensoriale. Raggiunto l'accordo sui costi di gestione.

Precedente successivo

San Giovanni a Piro. Aggredirono e rapinarono un ragazzo di Celle. Arrestati due fratelli.

San Giovanni a Piro. Aggredirono e rapinarono un ragazzo di Celle. Arrestati due fratelli.

      Hanno pestato e poi derubato  un ragazzo. Da mercoledì due  fratelli di San Giovanni a Piro sono agli arresti domiciliari per aggressione e rapina. I fatti risalgono al febbraio del 2019. Un giovane  di Celle di Bulgheria aveva trascorso la serata nel locale attiguo all’area di servizio sulla Cilentana, nei...

Cronaca 17 Gen 20

leggi tutto

Interruzione delle trasmissioni. La programmazione di 105 Tv tornerà regolare il 17 gennaio.

Interruzione delle trasmissioni. La programmazione di 105 Tv tornerà regolare il 17 gennaio.

Per lavori di manutenzione degli impianti  mercoledì e giovedì la programmazione di 105 Tv ha subito interruzioni e variazioni. Ci scusiamo per i disagi. Torneremo operativi, con tutte le trasmissioni previste e i telegiornali negli orari tradizionali, venerdì 17 gennaio.

Attualità 16 Gen 20

leggi tutto

Sapri, Cascone ha inaugurato il cantiere in Piazza. Ciorciaro : " i parcheggi ci saranno e la croce sarà delocalizzata " . Il Sindaco annuncia i collegamenti con l'Eolie.

Sapri, Cascone ha inaugurato il cantiere in Piazza. Ciorciaro : " i parcheggi ci saranno e la croce sarà delocalizzata " . Il Sindaco annuncia i collegamenti con l'Eolie.

    E’ stato il presidente della commissione trasporti e ll.pp. della regione Campania Luca Cascone ad inaugurare il chiacchierato cantiere per la riqualificazione di piazza Plebiscito. Ieri pomeriggio, insieme al Sindaco Antonio, ha assistito al primo intervento di demolizione. La ruspa, della Zema Costruzioni s.r.l. di Rofrano, ha buttato giù l’aiuola posizionata nell’area...

Cronaca 16 Gen 20

leggi tutto

Capitello, insegnante investita da una mercedes. In prognosi riservata a Vallo della Lucania. Indagato un ingegnere di Salerno.

Capitello, insegnante investita da una mercedes. In prognosi riservata a Vallo della Lucania. Indagato un ingegnere di Salerno.

        Resta appesa ad un filo la vita della 55 enne rimasta gravemente ferita nell’incidente strada consumatosi ieri a Capitello. Un ingegnere di 63 anni di Salerno è indagato per lesioni stradali gravissime. L’uomo era nel Golfo di Policastro per lavoro, mentre transitava con la sua Mercedes classe A  sulla statale 18, direzione nord,...

Cronaca 15 Gen 20

leggi tutto

Maratea, area marina protetta. Stoppelli frena: "Siamo all'inizio. I soldi serviranno per uno studio rigoroso". Possibile anche un referendum consultivo tra i cittadini.

Maratea, area marina protetta. Stoppelli frena: "Siamo all'inizio. I soldi serviranno per uno studio rigoroso". Possibile anche un referendum consultivo tra i cittadini.

“L’iter è partito ma bisogna studiare se  ci sono elementi di tutela”. Il sindaco di Maratea  Daniele Stoppelli frena gli entusiasmi sul Parco marino protetto. All’indomani dell’incontro con l’assessore all’Ambiente della Regione Basilicata Gianni Rosa, favorevole all’istituzione dell’area, il primo cittadino si dice al lavoro ma chiarisce che il percorso...

Ambiente 14 Gen 20

leggi tutto

Vallo di Diano, consorzio di bonifica. Lettera aperta dei delegati Gallo e Chiappardo dopo il voto contrario all'assestamento. "Non siamo maggioranza nè minoranza. In diritto di assumere posizio…

Vallo di Diano, consorzio di bonifica. Lettera aperta dei delegati Gallo e Chiappardo dopo il voto contrario all'assestamento. "Non siamo maggioranza nè minoranza.  In diritto di assumere posizioni differenti".

Nessuna avversione verso il presidente e la maggioranza, solo un punto di vista diverso. Così i delegati al Consorzio di bonifica Vallo di Diano Paolo Gallo di Teggiano e Vincenzo Chiappardo di Padula, il primo nominato dalla Regione Campania, il secondo dalla Provincia di Salerno, chiariscono in una lettera aperta...

Cronaca 14 Gen 20

leggi tutto

Consorzio di Bonifica, Curcio conferma: "C'è un problema politico". E sulla lettera aperta dei Delegati: "Il loro disappunto c'è perché non possono percepire l'indennità".

Consorzio di Bonifica, Curcio conferma: "C'è un problema politico". E sulla lettera aperta dei Delegati: "Il loro disappunto c'è perché non possono percepire l'indennità".

Il Presidente del Consorzio di Bonifica Vallo di Diano Beniamino Curcio replica alla lettera aperta dei due Delegati Gallo e Chiappardo e conferma il problema politico all'interno della maggioranza. Il suo intervento:  

Cronaca 14 Gen 20

leggi tutto

Tortorella-Casaletto. Verso la firma il protocollo per uno sviluppo integrato. Ambientalisti contro il ponte tibetano.

Tortorella-Casaletto. Verso la firma il protocollo per uno sviluppo integrato. Ambientalisti contro il ponte tibetano.

          Il protocollo d’intesa non è stato ancora firmato ma il suo contenuto fa già discutere. Polemiche in corso tra Casaletto Spartano e Tortorella sull’accordo di programma che si apprestano a firmare i due Sindaci, rispettivamente, Concetta Amato e Nicola Tancredi per uno sviluppo integrato per la valorizzazione turistica, ambientale e...

Cronaca 14 Gen 20

leggi tutto

Buonabitacolo, imprenditore muore di legionella. L'Asl indaga a caccia delle cause. Accertamenti nella fabbrica e nella casa dell'uomo.

Buonabitacolo, imprenditore muore di legionella. L'Asl indaga a caccia delle cause. Accertamenti nella fabbrica e nella casa dell'uomo.

          E’ deceduto lo scorso week end per legionella e questa mattina sono stati celebrai i funerali. Buonabitacolo ha dato il suo addio ad Andrea Mele, uno stimato imprenditore di 61 anni. Era proprietario di una fabbrica di scarpe. La sua scomparsa improvvisa ha scosso l’intera comunità soprattutto per la rapidità...

Cronaca 14 Gen 20

leggi tutto

Sapri, mercoledì la visita di Luca Cascone. Inaugurerà il cantiere in piazza Plebiscito e terrà un sopralluogo al porto .

Sapri, mercoledì la visita di Luca Cascone.  Inaugurerà  il cantiere in piazza Plebiscito e terrà un sopralluogo al porto .

Il presidente della quarta commissione trasporti della regione Campania Luca Cascone mercoledì prossimo 15 gennaio trascorrerà l'intero pomeriggio nella città di Sapri. Intorno alle 15,30 sarà in piazza Plebiscito per inaugurare il cantiere appena aperto per la realizzazione dei " lavori di viabilità e collegamento con le arterie stradali intercomunali...

Attualità 13 Gen 20

leggi tutto

Teggiano, progettato un mega deposito di fuochi pirotecnici. Il 24 gennaio la conferenza di servizi. La politica prepara la rivolta.

Teggiano, progettato un mega deposito di fuochi pirotecnici. Il 24 gennaio la conferenza di servizi. La politica prepara la rivolta.

  Dopo le società petrolifere sono quelle specializzate in fuochi pirotecnici a puntare sul Vallo di Diano. Le prime, fino ad oggi, non sono riuscite a perforare,  il destino delle seconde lo si conoscerà nelle prossime settimane. Il 24 gennaio si terrà a Teggiano la conferenza di servizi sul progetto che prevede...

Cronaca 13 Gen 20

leggi tutto

Sala Consilina, conto alla rovescia per " La notte nazionale del liceo classico ".

Sala Consilina, conto alla rovescia per " La notte nazionale del liceo classico ".

    Anche il Liceo Classico Cicerone di Sala Consilina  tra i 430 stituti che  prenderanno parte alla sesta edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico. L’iniziativa partita da un liceo siciliano per dimostrare che gli studi classici non sono qualcosa di superato ma di vitale che fornisce competenze e abilità , si...

Cronaca 11 Gen 20

leggi tutto

Sapri, commercio in crisi. Il presidente dell'Ucs: " sempre meno sapresi nei nostri negozi " .

Sapri, commercio in crisi. Il presidente dell'Ucs: " sempre meno sapresi nei nostri negozi " .

     Sapri, commercio in crisi. Il presidente dell'Ucs Marianna Petrizzo  : " nei nostri negozi sempre meno sapresi " .   

Cronaca 11 Gen 20

leggi tutto

Sapri, commercio in crisi. Le reazioni degli esercenti.

Sapri, commercio in crisi. Le reazioni degli esercenti.

          COMMERCIO IN CRISI A SAPRI.  A 105 TG LE INTERVISTE AGLI OPERATORI SU CAUSE E PROPOSTE PER IL RILANCIO DEL COMPARTO. SOTTO ACCUSA INTERNET E LA ASSENZA DI  DIALOGO.    

Cronaca 11 Gen 20

leggi tutto

Velia-Paestum. Il Consiglio dei Ministra da il via libera all'accorpamento dei due parchi per la gestione.

Velia-Paestum. Il Consiglio dei Ministra da il via libera all'accorpamento dei due parchi per la gestione.

        La gestione unificata per Paestum e  Velia diventa realtà. L’accorpamento, che da tempo era stato richiesto, è sancito all’interno di un decreto del Consiglio dei Ministri su cui nei giorni scorsi la Corte dei Conti ha apposto il visto, rendendolo più concreto. Lunedì il documento sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale  .  A darne...

Cronaca 11 Gen 20

leggi tutto

Sapri, le opinioni dei cittadini sulla classificazione negativa del mare, tra incredulità e incertezza sulle cause.

Sapri, le opinioni dei cittadini sulla classificazione negativa del mare, tra incredulità e incertezza sulle cause.

Daria Scarpitta si è recata sul lungomare per raccogliere le opinioni della gente sulla classificazione negativa delle acque del lungomare di Sapri da parte della Regione Campania che faranno partire la stagione con il divieto di balneazione. Oltre la reticenza di chi  ha preferito non esprimersi davanti alle telecamere è...

Ambiente 11 Gen 20

leggi tutto

Mare a Sapri, operatori preoccupati. "Per noi è una debacle".

Mare a Sapri, operatori preoccupati. "Per noi è una debacle".

Dopo la classificazione negativa da parte della Regione Campania sulla qualità delle acque del lungomare di Sapri, gli operatori esprimono preoccupazioni. Siamo andati a raccogliere il punto di vista di uno degli storici albergatori di Sapri, la cui attività sorge proprio sul lungomare. Ecco l'intervista a Nicodemo Giudice, titolare dell'Hotel Tirreno...

Ambiente 11 Gen 20

leggi tutto

Sapri, restyling di Piazza Plebiscito. Stamattina i primi divieti di transito e sosta. Previsti 135 giorni di lavoro.

Sapri, restyling di Piazza Plebiscito. Stamattina i primi divieti di transito e sosta. Previsti 135 giorni di lavoro.

          Da oggi a Sapri l’area sottostante il muro di fronte la chiesa Madre è interdetta a pedoni e veicoli. Non è possibile ne sostare e nemmeno transitare. Dalla croce in pietra fino all’imbocco di Via Mazzini l’impresa Ze.ma Costruzioni deve aprire il cantiere per la realizzazione del progetto che prevede...

Cronaca 09 Gen 20

leggi tutto

Sala, morta a 22 anni dopo un intervento per dimagrire. Oggi l'autopsia sul corpo di Rosaria.

Risultati immagini per rosaria lobasco morta sala

Solo l’autopsia potrà stabilire esattamente cosa ha causato la morte di  Rosaria Lobascio Intanto la Procura della Repubblica di Nocera Inferiore ha già iscritto nel registro degli indagati 11 persone. A ricevere l’avviso di garanzia sono stati altrettanti medici con i quali la 22 enne di Sala Consillina  era stata in contatto durante e dopo l’intervento chirurgico, a seguito del quale è deceduta. La studentessa salernitana ha perso la vita a distanza di pochi giorni dall’operazione chirurgica per la riduzione dello stomaco alla quale si era sottoposta per perdere peso. Tutti e 11 gli indagati sono accusati di omicidio colposo. Dei medici sotto inchiesta 9 sono in servizio presso l’ospedale di Mercato San Severino, dove Rosaria il 30 maggio fu operata. Gli altri due, invece, erano di turno al pronto soccorso dell’ospedale di Polla quando mercoledì sera, della scorsa settimana la giovane salese fu accompagnata dai genitori dopo essersi sentita male mentre era a casa. In quella occasione, pare, gli fu fatta una flebo ed una ecografia e poi dimessa. Il giorno dopo Rosaria morì nell’ospedale di Mercato San Severino a distanza di poche ore da un intervento d’urgenza. “ Una ragazza di 22 anni non può morire in questo modo e per un intervento divenuto ormai di routine – spiega l’avvocato Angelo Paladino che assiste la famiglia della ragazza – è fondamentale attendere l’esito dell’autopsia per stabilire esattamente cosa è accaduto e dove eventualmente sono state compiute delle imprudenze “ . Una tragedia attorno alla quale si unisce l’intera comunità di Sala Consilina a partire dalla sua amministrazione comunale.”Impossibile immaginare il dolore dei genitori – afferma il Sindaco Francesco Cavallone – per la perdita di una ragazza di 22 anni che aveva tutta la vita davanti a sé. Rosaria era una ragazza grande e piena di qualità. Saremo vicini ai familiari anche da un punto di vista giudiziario. Quanto accaduto-conclude il Sindaco – deve essere attentamente vagliato dagli organi inquirenti” . Oggi sarà eseguita l’autopsia e la salma sarà restituita ai familiari per i funerali.

 

Antonietta Nicodemo 

 

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.