Contenuto Principale

SAPRI, APPROVATO IL BILANCIO. L'OPPOSIZIONE CONTESTA: "SOLO TAGLI AI SERVIZI E UN UNICO AUMENTO: GLI STIPENDI DELLA GIUNTA"

Risultati immagini per CONSIGLIO COMUNALE SAPRI

Il consiglio comunale di Sapri ha approvato il bilancio di previsione 2018, il piano triennale delle opere pubbliche e l’adesione al progetto d’area vasta della Comunità Montana Bussento, Lambro e Mingardo esteso anche ai comuni costieri. Nella giornata di martedì si è riunito il civico consesso e l’amministrazione Gentile ha presentato il suo primo atto di programmazione economica da quando si è insediata. 70 mila euro le spese previste per il settore del turismo,  98 mila euro gli interventi per la disabilità, 191 mila euro per strade e infrastrutture viarie. Subito si è aperto il confronto con l’agguerrita opposizione che ha contestato modalità e contenuti del documento finanziario. Ma la maggioranza è rimasta ferma sulle sue posizioni, arrivando ad approvare da sola il documento. “ Avrebbe dovuto essere il primo segnale riconducibile all’annunciato cambiamento di Sapri al Centro- hanno detto oggi in una nota da Sapridemocratica – era stato annunciato un bilancio partecipato, ascoltando le parti sociali, invece la Giunta,dopo mesi di letargo, ha approvato il bilancio evitando qualsiasi confronto preliminare. Gli uffici hanno dovuto lavorare alla redazione del documento contabile senza alcuna indicazione ufficiale dalla rappresentanza consiliare”. Il gruppo di opposizione il giorno dopo la discussione accesa in consiglio, ha fatto un confronto tra le spese sostenute dal Comune nel 2017 in alcuni settori principali e le previsioni per il 2018 fatte dall’amministrazione Gentile negli stessi ambiti. “Nell’intero bilancio- contesta Sapridemocratica - l’unica voce con il segno più, per 39 mila euro, è quella che ripristina le indennità  a sindaco ed assessori. Per il turismo nel 2017  sono stati spesi  134 mila euro e ora ne sono previsti solo 70mila, per la viabilità si è passati dai 237mila euro del 2017 ai 191mila di quest’anno, nessun fondo è previsto per l’assistenza agli indigenti mentre lo scorso anno  si sono spesi 15 mila euro . E’ un bilancio fatto solo di tagli a servizi e progetti e un solo aumento, gli stipendi della Giunta.  Ad ogni altra richiesta si risponde che non ci sono soldi.La verità è che si manca di progettualità”.  

Daria Scarpitta

SANT'ARSENIO NON DIMENTICA NICOLA COSTA. INTITOLATA ALL'EX CONSIGLIERE L'AULA CONSILIARE

Risultati immagini per NICOLA COSTA AULA CONSILIARE

Quando è stata scoperta la targa con sopra inciso il nome di Nicola Costa la commozione ha contagiato chi si trovava ad assistere a quel semplice gesto che racchiudeva però un grande ricordo, e l’amore e la stima della persona che portava quel nome e che dal luglio del 2015 non c’è più. L’aula consiliare del Comune di Sant’Arsenio è stata intitolata al compianto amministratore comunale scomparso all’ età di 35 anni inseguito ad un incidente stradale. In mostra alcuni pannelli con le foto di quel ragazzo che era riuscito, nonostante la sua giovane età, a portare avanti progetti importanti per la piccola comunità salernitana. Era diventato anche un importante punto di riferimento per le nuove generazioni. Alla cerimonia per l’intitolazione dell’aula consiliare a Nicola Costa  non è voluto mancare nessuno. Difficile per molti trattenere le lacrime mentre si alternavano le testimonianze in suo ricordo. A partire dal Sindaco Donato Pica

Quando Nicola Costa perse la vita inseguito all’incidente stradale, era consigliere di minoranza ma  prima era stato in maggioranza con l’allora sindaco Nicola Pica anche lui presente alla cerimonia in suo ricordo 

Antonietta Nicodemo

ELEZIONI COMUNALI. OTTO COMUNI DEL PARCO VERSO IL VOTO.

Risultati immagini per AMMINISTRATIVE URNE

 

 

Sono 19 i Comuni del salernitano che il prossimo 10 giugno dovranno recarsi alle urne per il rinnovo dei consigli comunali. Nel territorio del parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano saranno chiamati a votare: Aquara, Atena Lucana, Castelcivita, Giungano, Novi Velia, Perito, Polla e Roccagloriosa. Le liste non sono ancora pronte ma in alcune realtà gli schieramenti sembra ormai delineati. Ad Atena Lucana il sindaco uscente Pasquale Iuzzolino si riproporrà con la squadra eletta cinque anni fa facendo spazio anche ad altri aspiranti alla corsa. Contro di lui si è già schierato il consigliere di minoranza Luigi Vertucci con il quale sarà candidato Francesco Manzolillo altro componente dell’opposizione che nella precedente tornata elettorale fu candidato a sindaco, come Vertucci. Questa volta, invece, hanno deciso di unire le forze per contrastare il gruppo di maggioranza uscente. Due liste in fase di formazione anche a Novi Velia, comune commissariato dallo scorso anno dopo che il consiglio presieduto dall’attuale consigliere regionale Maria Ricchiuti, fu dichiarato sciolto. Ricchiuti non dovrebbe più candidarsi  per la carica di primo cittadino, al suo posto dovrebbe correre Angelo Giordano, ginecologo in pensione. Mentre il gruppo di minoranza si riproporrà agli elettori con una lista guidata da Adriano De Vita attuale direttore sanitario dell’ospedale di Vallo della Lucania. Con lui si sono già schierati quattro dei consiglieri dissidenti dell’ex maggioranza Ricchiuti. A Polla l’ormai storico sindaco Rocco Giuliano si riproporrà agli elettori con l’intera squadra di maggioranza. Le forze d’opposizione invece sono alle prese con una serie di trattative che puntano a formare una sola lista alternativa. A Roccagloriosa contro la maggioranza uscente di Nicola Marotta si è già schierato nuovamente  l’ex sindaco Giuseppe Balbi, oggi all’opposizione. Lui per il voto del 10 giugno ha già definito anche la lista, che al momento sembra essere l’unica pronta ad affrontare la maggioranza eletta cinque anni fa. Allora a correre per la carica di sindaco dei Rocca furono in tre: marotta Giuseppe Balbi e Maria Balbi .

ANTONIETTA NICODEMO 

 

FRANCO ALFIERI TORNA AL FIANCO DEL GOVERNATORE DE LUCA. A 105 TG " RITORNO CON LA GRINTA DI SEMPRE" .

 

 
INTERVISTA A FRANCO ALFIERI

 

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.