Contenuto Principale

LEGA SALVINI. NASCE IL COORDINAMENTO DEL GOLFO DI POLICASTRO

Risultati immagini per lega salvini

Matteo Salvini e la Lega continuano la loro campagna acquisti anche nel Meridione , divenuto nuovo bacino di consensi e di voti. A Sapri ieri è stata ufficializzata la nascita del Coordinamento del Golfo di Policastro. Per l’occasione erano presenti il segretario provinciale e vice segretario regionale della Lega Mariano Falcone e il coordinatore dell’area Cilento, l’avvocato Giovanni Basile di Agropoli. Tra di loro il fotografo Umberto Sofo di Sapri chiamato a dirigere questa prima fase organizzativa nel ruolo di coordinatore cittadino. Attorno a lui simpatizzanti e iscritti che ora si andranno meglio a definire assieme alle attività da mettere in campo. Tra gli argomenti in discussione nel gruppo recentemente costituitosi, dopo il primo incontro ufficiale di ieri, anche il vaglio di un possibile candidato del territorio da inserire nel gioco delle prossime elezioni.

Segui il servizio dopo l'intervento di Alfieri.

 

 

ELEZIONI, PETIZIONE DAL TERRITORIO A SOSTEGNO DELLA CANDIDATURA DI ALFIERI. "NON SONO L'INGENUO DEL 2015".

Risultati immagini per FRANCO ALFIERI

E’ partita perfino una petizione per sostenere la candidatura alle prossime politiche di Franco Alfieri. Sindaci, amministratori, esponenti vari del Pd salernitano stanno raccogliendo firme da presentare al direttivo nazionale qualora la scelta finale non arrida all’ex sindaco di Agropoli. A renderlo noto e a tirare la volata è il suo delfino, vicepresidente della Provincia di Salerno Luca Cerretani, pronto a giocare una nuova carta contro le resistenze nazionali ma della cosa ne è ben consapevole lo stesso Alfieri.

D’altra parte il capo staff del presidente De Luca è determinato. sa bene che il gioco è sottile e insidioso e non vuole farsi trovare impreparato, come capitò alle scorse regionali.

 

 

MARATEA, RIMPASTO IN GIUNTA. MANUELA SCACCIA VICESINDACO .

 

 

 
 

Rimpasto in giunta a Maratea. Il vice sindaco e assessore Cesare Albanese ha rassegnato le dimissioni al suo posto è rientrato Domenico Fontana che ha sua volta ha rimesso nelle mani del sindaco Domenico Cipolla la carica di consigliere comunale facendo così posto alla prima dei non eletti Ottavio Velardi . “ La rotazione – spiegano dal Palazzo Municipale – è avvenuta in un clima di serenità e condivisione e soprattutto  con l’unanimità dell’intero gruppo di maggioranza “. La carica di vice sindaco è stata affidata all’assessore Manuela Scaccia, restano immutate le altre deleghe assessoriali. Velardi farà il suo ingresso in consiglio nella prossima seduta del civico consesso. “ Ho ritenuto opportuno e per mia scelta – spiega il neo assessore Fontana – di non ricoprire contemporaneamente  la carica di consigliere e quella di assessore per questo ho deciso di lasciare quella di consigliere comunale consentendo ad un altro della nostra lista di accedere in Comune “ . Mentre il vice sindaco dimissionario Cesare Albanese è stato nominato in giunta al posto di Fontana nell’ agosto scorso per consentirgli di partecipare, con poteri decisionali, ai tavoli istituzionali per l’organizzazione del Capodanno Rai a Maratea” . “ Un evento ben riuscito – sottolinea il Sindaco – grazie proprio allo straordinario impegno di Albanese che, come ha sempre fatto, continuerà a lavorare instancabilmente e con la passione che lo contraddistinguono” . Cesare Alfanese torna a rivestire la carica di capogruppo di maggioranza .

 ANTONIETTA NICODEMO 

 

 

PARCO, ALLA PRESENTAZIONE DEL MARCHIO ANCHE FRANCO ALFIERI. SULLE POLITICHE " IO CANDIDATO". PELLEGRINO" PRONTO A SOSTENERLO"

 

Nasce il marchio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.  Una griffe che contraddistinguerà i prodotti di qualità del territorio. Una garanzia per i consumatori più attenti. E’ stato   presentato ufficialmente  a Vallo della Lucania presso il Centro Studi e Ricerche sulla Biodiversità.  “ L’obiettivo – spiega il presidente Tommaso Pellegrino -  è quello di legare il Parco al mondo produttivo, economico e sociale dell’area protetta attraverso l’attivazione di meccanismi virtuosi capaci di incidere positivamente sul miglioramento della qualità della vita dei residenti, aumentare l’occupazione e contribuire alla crescita attraverso la sostenibilità ambientale” . Il progetto prevede anche la creazione di una rete del gusto della dieta mediterranea. Successivamente infatti, sarà esteso anche alla ristorazione . Non tutti potranno beneficiare del marchio, sarà concesso solo a quelle aziende che, oltre ad avere sede nell’area protetta o nelle aree contigue, dimostreranno che i loro prodotti sono in possesso di requisiti di onorabilità. Le domande di adesione devono essere indirizzate a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. e saranno valutate da un’apposita commissione composta dal responsabile dell’ area comunicazione e promozione e dal responsabile dell’ ufficio comunicazione e dal responsabile dell’ ufficio promozione dell’ Ente Parco . La concessione del marchio sarà gratuita per il primo anno. “ Il marchio – ha spiegato Pellegrino – rappresenta i valori ed il valore territoriale del Parco Nazionale . Sono profondamente convinto che l’attivazione di quesa sinergia tra pubblico e privato possa costituire un valore aggiunto per tutta la nostra economia ed un prezioso stimolo per la crescita del territorio” . Alla presentazione erano presenti tra gli altri: Franco Alfieri  capo staff del governatore regionale, Michele Buonomo presidente di Legambiente Campania e i presidenti regionali di Confesercenti, Sloow Food, Confartigianato e Coldiretti.  La presenza di alfieri ha scatenato la curiosità di molti sulla sua possibile candidatura alle elezioni politiche . Lui ha ribadito che è stato scelto dal direttivo provinciale del Pd. Tommaso Pellegrino, che fino ad oggi è sembrato un suo antagonista,  ai nostri microfoni ha riferito che “lui ha messo a disposizione del partito il suo nome ma è pronto a sostenere Alfieri” . 

 

ANTONIETTA NICODEMO 

 

SEGUI IL SERVIZIO CON L'INTERVISTA AD ALFIERI E PELLEGRINO SULLE PROSSIME ELEZIONI POLITICHE.

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.