Contenuto Principale

PIANO ANTENNE, SAN GIOVANNI A PIRO RIAVVIA L'ITER. A BREVE UN SOPRALLUOGO DELL'UNIVERSITA' DI SALERNO.

Risultati immagini per SAN GIOVANNI A PIRO

Il Comune di San Giovanni a Piro non demorde e riavvia l’iter per dotarsi di un Piano Antenne. Con delibera dello scorso 22 gennaio la Giunta Comunale ha fornito indirizzo al Responsabile dell’Ufficio Urbanistica per l’affidamento della realizzazione di un nuovo Piano per la telefonia mobile conforme alla normativa vigente. La decisione arriva dopo che il Tar nel giugno 2017 aveva sospeso il precedente Piano, accogliendo il ricorso presentato dalla Wind contro l’amministrazione comunale poiché aveva ritenuto che nel provvedimento in questione ci fosse “un indiscriminato divieto di localizzazione delle antenne per telefonia cellulare nell’intero centro abitato del Comune.” Tutto da rifare, quindi, e il Comune di San Giovanni a Piro ha avviato una discussione in tal senso con la cattedra Campi Elettromagnetici dell’Università di Salerno, che già nel periodo della protesta a favore della salute pubblica era stata punto di riferimento tecnico sul problema. Nei prossimi giorni è previsto dunque un sopralluogo di una delegazione dell’Università di Salerno sul territorio comunale di San Giovanni a Piro in vista della redazione del Piano.  Per l’affidamento dell’incarico  è stato previsto un limite di spesa non superiore a seimila euro. “Abbiamo espressamente previsto in bilancio una voce per il nuovo piano antenne- ha detto il vicesindaco Pasquale Sorrentino- Prima di questa decisione amministrativa, avevamo già avuto un’interlocuzione importante con la società InWitt, che è quella che gestisce la gran parte delle antenne sul nostro territorio comunale, e questa si era impegnata a ridurre gli apparecchi da 6 a 3.
Ogni azione è stata concordata con il Comitato di Salute Pubblica che è sempre a conoscenza delle nostre azioni.”

Daria Scarpitta

Questo sito utilizza cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati.

  Accetto i cookies da questo sito.